domenica 17 gennaio 2010

Autore del mese di Gennaio: Carrie Bebris


Con più di due settimane di ritardo finalmente riesco a inserire il post dell'autore del mese.Meglio tardi che mai!Dopo aver ponderato a lungo alla fine mi sono decisa per l'autrice Carrie Bebris, la cui ultima fatica è stata appena pubblicata in italiano dalla TEA con il titolo "L'enigma di Mansfield Park", quarta avventura mistery dei coniugi Darcy, i famosi e indimenticabili protagonisti di "Orgoglio e pregiudizio".
La Bebris è diventata famosa proprio con le indagini romantiche di Mr. e Mrs. Darcy e con questa serie ha vinto anche numerosi premi. Molte e molti sono gli autori che hanno voluto proseguire le avventure narrate dalla Austen, ma pochi (e forse nessuno) sono riusciti nell'impresa di ricreare alla perfezione le atmosfere, la scrittura e i personaggi della grande scrittrice inglese che rimane e rimarrà per sempre insuperabile e inimitabile. C'è chi, purista convinto della Austen, non ne vuole neanche sapere di questi romanzetti-seguito di "Orgoglio e pregiudizio" , ma c'è anche chi, invece, come me, non li disprezza e anzi, corre in libreria a comprarli nella speranza di poter in qualche modo rivivere le stesse emozioni e scoprire cosa possa essere successo ai nostri personaggi preferiti. E' appunto il caso della Bebris che nella sua serie investigativa ci illumina su cosa possa essere successo al signor Darcy e alla sua amata Elizabeth una volta sposati, ma in chiave un pò...fantasiosa!La coppia si ritrova ad indossare i panni dell'investigatore e ad indagare su fatti misteriosi e anche un pò paranormali. Con uno stile che richiama da vicino quello della Austen ma che allo stesso tempo se ne distacca grazie ad un brio del tutto moderno, la Bebris gioca con l'ironia,il mistero e marca i caratteri austeniani per creare un discreto seguito in salsa gotica che, non tanto il primo libro quanto poi nei seguiti, si fa leggere e appassionano.Ovviamente la serie non è un capolavoro e forse avrebbe potuto anche essere sviluppata meglio, ciò non toglie che la consiglio, soprattutto a chi non può fare a meno di amare (e di leggere) alla follia l'uomo per eccellenza: il signor Darcy.

BIOGRAFIA: Carrie Bebris, statunitense originaria del Wisconsin, ha cominciato la sua carriera come giornalista, in seguito ha insegnato letteratura inglese e ha lavorato come editor di una collana di fantasy. Ha poi esordito nel mondo dell 'editoria prima con  con "Shadowborn" (1998) e con "Pool of Radiance: Ruins of Myth Drannor" (2001) ed è poi diventata famosa nel 2004 con la serie mistery "Le indagini di Mr. e Mrs. Darcy" il cui primo libro, "Pride and prescience" (Orgoglio e preveggenza), ha avuto numerosi riconoscimenti."North by Northanger" (terzo libro della serie) ha inoltre vinto nel 2007 il Daphne Du Murier Award come miglior mistery romantico.
Per i suoi libri la Bebris ha intrapreso diversi viaggi in Inghilterra per svolgere ricerche approfondite sulla vita e sull’opera di Jane Austen ed è socia attiva della Jane Austen Society of North America.


I LIBRI DELLA SERIE "LE INDAGINI DI MR. E MRS. DARCY
La serie è per ora composta da quattro libri pubblicati (anche in italiano) più un quinto "The intrigue of Highbury"(o "Emma's Match") che uscirà in America a Marzo.

1) Orgoglio e preveggenza (Pride and prescience or: a Truth Universally Acknowledged)

«È cosa nota e universalmente riconosciuta che uno scapolo in possesso di un solido patrimonio debba essere in cerca di moglie.» Ed è una verità cui non si sottrae Mr. Frederick Parrish, ricco e affascinante gentiluomo americano, che sta per convolare a nozze con Caroline Bingley. Un’atmosfera di festa avvolge i fidanzati e il matrimonio pare suggellare la promessa di una vita serena e felice. Ma presto la gioia s’incrina e la coppia è turbata da una serie di strani episodi: fenomeni di sonnambulismo, cavalli imbizzarriti senza una ragione, uno spaventoso incendio e misteriosi incidenti. Qualcuno sta perseguitando i Parrish, ma la pericolosità della situazione pare sfuggire a tutti. A tutti tranne a Elizabeth e Darcy, amici della giovane donna e anch’essi sposi novelli, che mettono da parte i progetti per la luna di miele per aiutare Caroline. Un innamorato respinto? Un socio d’affari tradito? Un parente invidioso? O un eccentrico seguace del paranormale? Chi si cela dietro questa trama sinistra che sembra trascinare Caroline come un gorgo verso la follia?

2) Sospetto e sentimento o: Lo specchio misterioso (Suspence and sensibility or: First Impressions Revisited)

È l’estate del 1813 e i coniugi Darcy, appena celebrate le nozze, devono privarsi loro malgrado della tranquilla intimità di Pemberley per tuffarsi nella vita di società londinese insieme con Kitty, sorella minore di Elizabeth, in cerca di marito. Quando la scelta ricade su Harry Dashwood, giovane di ricche sostanze e ottima reputazione, la famiglia Bennet è ben lieta di annunciare il fidanzamento. Troppo presto, tuttavia, dal momento che di lì a poco, e in modo del tutto inatteso e inspiegabile, il giovane gentiluomo rivela una natura diabolica e perversa: gioco d’azzardo, dubbie frequentazioni, eccessi d’ogni sorta, persino pratiche esoteriche all’interno di una setta satanica sono i suoi passatempi. Il ton grida allo scandalo e il matrimonio rischia di essere compromesso, mettendo in gioco persino la reputazione della famiglia Bennet. Ma Darcy ed Elizabeth non amano fidarsi delle apparenze. Troppi i misteri che avvolgono questa storia per non solleticare la loro curiosità: cos’ha a che fare con la trasformazione del giovane l’antico specchio da cui lui non si separa mai e le cui origini sembrano risalire a tempo immemorabile? Qual è la ragione del repentino e sorprendente invecchiamento di Harry? Chi si cela in realtà dietro le sue mentite spoglie?


3) Le ombre di Pemberley o: Il mistero dell'abbazia (North by Northanger or: The Shades of Pemberley)

È ormai trascorso quasi un anno dal giorno delle nozze e, dopo le recenti avventure, i Darcy decidono di ritirarsi finalmente nella quiete e nella solitudine dell’amata Pemberley, in attesa della nascita del loro primo figlio. La serenità tuttavia non è destinata a durare. Ben presto, infatti, oscure minacce si addensano sulla coppia: la scoperta di una misteriosa lettera scritta ben diciotto anni prima dalla defunta Lady Anne Fitzwilliam Darcy risveglia ombre dal passato e riapre un caso da tempo dimenticato a proposito di un antico cimelio di famiglia scomparso; una convocazione in appello per Darcy, accusato di furto, rischia di mettere in pericolo non solo il suo buon nome e l’eredità, ma persino la sua libertà; e a peggiorare la situazione, arriva l’autoritaria zia Lady Catherine de Bourgh, la cui occupazione principale sembra essere quella di tormentare la povera Elizabeth. Non c’è pace tra le mura di Pemberley e questa volta i coniugi Darcy dovranno difendere se stessi e il futuro del loro figlio da un nemico che si nasconde nell’ombra.

4) L'enigma di Mansfield Park o: L'affare Crawford (The Matters at Mansfield or: The Crawford Affair)

È appena tornata la quiete nell’amata Pemberley, dove i coniugi Darcy, reduci dall’ultima recente avventura, non vedono l’ora di ritirarsi e godere finalmente della bambina appena nata. Ma, ancora una volta, è un desiderio destinato a restare insoddisfatto. Per salvare la reputazione della famiglia, infatti, Darcy ed Elizabeth dovranno precipitarsi a Mansfield Park, dove la loro presenza è richiesta, o meglio pretesa, dalla zia di Darcy, Lady Catherine de Bourgh. Sua figlia Anne, infatti, è sparita per fuggire alle trame della madre, che la voleva sposata a un uomo ricco e di nobili natali, di cui la giovane non era innamorata. Darcy ed Elizabeth non possono lasciare che la vita della giovane rischi di essere distrutta dalle mire di una madre troppo ambiziosa, né che la reputazione della famiglia stessa sia messa in gioco. Ma non appena incominciano a indagare per ritrovare Anne e riportarla a casa, emergono segreti e inganni, che renderanno la situazione sempre più complicata, fino a farla precipitare, rischiando di trascinare nel fango dell’infamia e della menzogna l’intera famiglia Darcy…

5) The intrigue of Highbury (in America uscirà a Marzo 2010 e prossimamente in Italia)

Mr. and Mrs. Darcy are looking forward to a relaxing stay with dear friends when their carriage is hailed by a damsel-in-distress outside of the village of Highbury. Little do the Darcys realize that gypsies roam these woods, or that both their possessions and the woman are about to vanish into the night.
The Darcys seek out the parish magistrate, who is having a difficult evening of his own. Mr. Knightley and his new wife,the former Miss Emma Woodhouse (the heroine of Jane Austen's Emma) are hosting a party to celebrate the marriage of
their friends, Mr. Frank Churchill and Miss Jane Fairfax. During dinner, Mr. Edgar Churchill, uncle and adoptive father of the groom, falls suddenly ill and dies. The cause of death: poison.
When the Darcys and the Knightleys join forces to investigate the crimes, they discover that the robbery and Edgar Churchill's death may be connected. Together they must work to quickly locate the source of the poison and the murderer's motive--before the killer can strike again.
 

4 commenti:

  1. Ahh, non l'avevo mai vista Carrie Bebris!
    Beh, certo, non è e non potrà mai scrivere come la nostra cara Jane... però per noi amanti della Austen è impossibile resistere al dubbio amletico "lo compro o non lo compro?". Penso che vada preso per quello che è: uno spin off senza pretese che serve per passare un paio di serate con una lettura d'evasione! Devo dire che il primo romanzo l'ho trovato quasi ridicolo, il secondo migliore e il terzo godibile e ho buone aspettative per questo quarto volume!

    ;-)

    RispondiElimina
  2. Io sono al secondo libro, decisamente meglio del primo e fra poco partirò con il terzo che ho già acquistato.E' proprio come dici tu:pura e semplice lettura d'evasione!
    Però è sempre bello poter leggere del signor Darcy.Comprerei (anzi, lo faccio già) qualsiasi libro dove c'è lui!A proposito...non vedo l'ora che esca anche il secondo della Aidan (che ormai penso esca nell'ultima settimana di Gennaio).

    RispondiElimina
  3. Già, spero che con quello della Aidan facciano presto!

    ;-)

    RispondiElimina
  4. Sì, e poi il terzo e ultimo uscirà già ad aprile quindi avremo poco da aspettare!

    RispondiElimina