mercoledì 31 marzo 2010

Nuova sezione e notizie di servizio

A volte trovo delle immagini interessanti e/o delle copertine di libri di prossima uscita ma non le posto per mancanza di conferme e notizie certe o semplicemente perchè sono troppo piccole. Quindi, così come ho fatto con le "prossime uscite" ho pensato di creare una sezione apposita che aggiornerò più o meno frenquentemente, in cui inserire queste immagini. Una sorta di miscellanea di tutto quello che trovo su internet e che, visto che sono moooolto brava, non voglio tenere solo per me!
Per favore non prendete le immagini, se lo fate citate questo blog.Grazie!
Per visitare la pagina: qui o sotto "pagine utili".

Ne approfitto per dirvi anche un altro paio di cose:
La prima è che a breve inserirò anche un'altra sezione dedicata a TUTTE (o quasi) le saghe e le serie uscite in Italia, e mi sto ingegnando anche per nuove rubriche che spero vi potranno interessare. La seconda, che immagino non vi interessi molto, è che prestissimo cambierò questo sfondo che sembra un tendone da circo viola e mi orripila ogni volta che lo guardo...
Stay tuned!

The Lonely Hearts Club - Partecipa al concorso

In occasione dell'uscita del romanzo "The lonely hearts club" (ne ho parlato qui) scritto da Elizabeth Eulberg, amica di Stephenie Meyer, la Fazi ha indetto un concorso. Ecco quanto riportato dal sito della casa editrice:

Partecipa al concorso BFF (Best Friend Forever) - Le amiche sono per sempre - scarica il primo capitolo di The Lonely Hearts Club e vinci l'esclusivo cofanetto regalo con i diari di Twilight.
Ragazzi? Pfui! Penny e le sue amiche sanno che sono una fregatura, soprattutto quelli del liceo. Qualcuno a prima vista sembra onesto e gentile, certo, ma non appena ha ottenuto ciò che vuole, ti molla e punta al bersaglio successivo. Penny, Tracy, Diane e Morgan sono le mitiche protagoniste di The Lonely Hearts Club e insieme sono capaci di conquistareare il mondo! E tu perché non ci fai vedere la tua BFF? Scatta una fotografia divertente e magari anche un po' pazza con la tua migliore amica e partecipa alla possibilità di vincere l'esclusivo cofanetto regalo di Twilight!
Ecco come funziona:
Scatta una foto con la tua migliore amica e inviala all'indirizzo lonelyheartsclub@fazieditore.it
Hai tempo fino al 30 aprile.
Partecipando al concorso riceverai subito in regalo il primo capitolo da scaricare di The Lonely Hearts Club per entrare nel mondo di Penny and friends.
A fine concorso l'editore sceglierà tra tutte quelle arrivate le dieci foto più riuscite che vinceranno il premio speciale: il cofanetto regalo in metallo di Twilight che contiene quattro diari decorati in rosso e nero con illustrazioni ed estratti dai quattro romanzi e da opere letterarie classiche che hanno ispirato Stephenie Meyer. I diari sono il posto giusto dove trascrivere i tuoi pensieri più romantici e segreti.
Tutte le foto che hanno partecipato al concorso vengono pubblicate online.

Per maggiori info cliccate qui

Nuovo libro di Stephenie Meyer: "The short second life of Bree Tanner"

Ma voi la sapevate? Io no di certo e ci sono rimasta a bocca aperta!
Uscirà a breve un nuovo romanzo di Stephenie Meyer intolato "The short second life of Bree Tanner", più un racconto lungo che un romanzo vero e proprio, che si concentrerà sulla vita di Bree, vampira neonata creata da Victoria per vendicarsi di Bella nel terzo romanzo della Twilight Saga, una sorta di spin-off di "Eclipse".
L'autrice scrive nel suo sito: "Sono felice e sorpresa come tutti i miei lettori per questo nuovo romanzo. Quando ho cominciato a lavorarci nel 2005, rappresentava per me una maniera utile di riflettere su Eclipse, che stavo terminando, da un'ottica diversa. Inizialmente pensavo che sarebbe diventato un racconto breve da pubblicare sul mio sito per poi di inserirlo nella Guida ufficiale alla Saga di Twilight che sto scrivendo. Alla fine la storia è cresciuta più di quanto immaginassi, fino a diventare troppo lunga per essere pubblicata all'interno della Guida".

Il libro esce in America il 5 giugno.Inoltre per ogni libro venduto un dollaro verrà devoluto in beneficienza alla Croce Rossa.
La bella notizia è che la Fazi ha già annunciato che in Italia il libro uscirà l'11 giugno. Il titolo sarà "La breve seconda vita di Bree Tenner"

Per saperne di più vi rimando al sito dell'autrice

martedì 30 marzo 2010

In libreria: "La seduzione del vampiro" di Raven Hart


Titolo: La seduzione del vampiro
Titolo originale: The vampire's seduction
Editore: Delos Books
Collana: Odissea Vampiri
Pagine: 456
Prezzo: 15,90 €

In arrivo un'altro libro facente parte di una serie con protagonisti i vampiri ! Trattasi di "La seduzione del vampiro", primo libro della "Savannah vampire series". Autrice, o forse sarebbe meglio dire le autrici, è Raven Hart pseudonimo di Susan Goggins, un tempo reporter di quotidiani e scrittrice di discorsi per personalità politiche, e di Virginia "Gin" Ellis che però, data la sua scomparsa nel 2006,è riuscita a scrivere insieme alla collega solo il primo e il secondo libro della serie. La Goggins ha poi deciso di proseguire nella scrittura della serie con altri tre libri (per un totale provvisorio di cinque).

Personaggio principale della serie non è, come di consueto, una donna ma bensì un uomo: amante,seduttore, killer, "padre di famiglia", ma soprattutto vampiro. Queste sono le caratteristiche dell'anomalo protagonista, William Cuyler Thorne, un vampiro appunto, che si comporta per una volta come tale e non ha quindi alcun problema a circuire la sue vittime per potersi nutrire, nè scrupolo alcuno nell' esercitare la sua influenza e anche la violenza su chi gli sta intorno pur di raggiungere i suoi scopi.
Ma ovviamente questa situazione non può durare ed ecco che arriva il suo creatore, Reedrek, che si è messo in testa di prendersi tutto quello che appartiene a William.

Il libro è in prevendita dal 7 aprile e lo si potrà acquistare in libreria probabilmente intorno al 21.

Trama: Più vecchio degli Stati Uniti d'America e più ricco di quanto ci si aspetterebbe per la sua età, il seduttore William Cuyler Thorne è un vampiro con alle spalle una lunga vita da non-morto. Una vita che comprende un costante flusso di ammiratrici, un continuo rifornimento di sangue ringiovanente e, soprattutto, un'identità di copertura come uno dei pilastri della società più in vista di Savannah.
Ma tutte le cose buone sono destinate a finire.
Un antico nemico ha attraversato l'oceano ed è tornato per William: è il suo creatore, Reedrek, e non si fermerà davanti a nulla pur di avere sotto il proprio insaziabile controllo tutto ciò che è prezioso per William: la bellissima padrona di casa, il gruppo femminile di vittime consenzienti, le magnifiche proprietà e il vecchio amico Jack, suo assistente vampiro. Ma William ha un proprio arsenale, potenziato dalla magia voodoo. Ed è pronto a usarlo, quando per questi due signori oscuri arriverà il momento di incontrarsi.

Savannah vampire series

1. La seduzione del vampiro (The Vampire's Seduction, 2006)
2. The Vampire's Secret (2007)
3. The Vampire's Kiss (2007)
4. The Vampire's Betrayal (2008)
5. The Vampire's Revenge (2009)

lunedì 29 marzo 2010

Uscite della settimana: dal 29/03 al 2/04

Altra settimana, altro libro della Smith in arrivo!Ma le fan riescono sul serio a stare dietro a questa serratissima pubblicazione?Ho i miei dubbi!
Per quanto mi riguarda credo che mi lancerò nell'acquisto di "Il bacio dell'angelo caduto" della Fitzpatrick, speriamo di non dovermene pentire...

30 marzo

-"Tutto da capo" di Cathleen Schine (ed. Mondadori, 19.50€): “Quando Joseph Weissmann divorziò da sua moglie aveva settantotto anni e lei settantacinque”. Inizia così il nuovo romanzo di Cathleen Schine: Joseph non lo ammette, ma naturalmente c’è di mezzo una donna molto più giovane di sua moglie Betty e quest’ultima si ritrova improvvisamente senza un soldo e senza casa: lo splendido appartamento signorile su Central Park dove ha vissuto con il marito per più di cinquant’anni. In seguito al generoso intervento di un ricco cugino che le offre ospitalità in un cottage di sua proprietà a Westport, nel Connecticut, Betty è costretta a trasferirsi seppur a malincuore. Le sue due figlie – Miranda, agente letteraria impulsiva e fascinosa, e Annie, riservata e giudiziosa direttrice di biblioteca a New York – quasi cinquantenni, alle prese con problemi vari, non possono certo lasciare la madre da sola! La seguono così in quella mondana località turistica dando inaspettatamente una svolta alla loro vita sentimentale.

-"Troppo vicino per starti lontano" do Sarah Dessen (ed. Mondadori, 16.00€): Quando l'assistente sociale suona alla sua porta, Ruby capisce di non avere scampo. Solitaria e diffidente, aveva imparato a cavarsela da sola da quando la madre alcolizzata l'aveva abbandonata di punto in bianco. Ancora qualche mese e il diciottesimo compleanno avrebbe sancito la sua completa indipendenza... ma ora sarà costretta ad abbandonare tutto il suo mondo e trasferirsi da una sorella che non vede da dieci anni. Una casa lussuosa, la scuola privata, una famiglia amorevole: Ruby non vuole tutte queste attenzioni. Solo Nate, il ragazzo della porta accanto, la porterà a scoprire che la soluzione non è scappare.


-"La chiave d'oro" di Nuria Masot (ed. economica Mondadori, 9.50€): Spagna, 1272. Il cavaliere templare Guillem de Montclar riceve dall'ordine una nuova missione: recuperare il misterioso libro "La chiave d'oro", testo cataro scampato al fuoco dell'Inquisizione. L'ultimo possessore conosciuto del libro sarebbe Adalbert de Gaussac, il quale però non ha nessuna intenzione di rivelare i propri segreti e anzi, prima di affrontare la morte medita una terribile vendetta contro alcuni membri dell'Inquisizione colpevoli di avergli inflitto, in passato, un dolore immenso. In viaggio con alcuni inquietanti personaggi, tra i quali la stessa figlia di Gaussac e un sinistro commerciante che sembra conoscere le qualità di qualsiasi erba medicinale o velenosa, Guillem dovrà riuscire a destreggiarsi nelle maglie di un intrigo politico e religioso davvero pericoloso e capire la verità prima che sia troppo tardi, in primo luogo per la sua stessa vita.

-"Il segreto di Alisa" di Cate Tiernan (ed. Mondadori, 14.00€): La furia devastatrice dell'Onda Nera è stata annientata, ma una nuova minaccia incombe sulla giovane strega Alisa Soto: è la forza che cova dentro di sé, il potere della magia. Convivere con questa potenzialità sembra impossibile: incontrollabili episodi di telecinesi e imprevedibili catene di incidenti scuotono quotidianamente la sua vita. In più, uno strano sogno ricorrente la porta a risalire le radici del suo passato. E il ritorno da questa epoca sconosciuta non sarà affatto scontato

-"La ladra di Cagliostro" di Giulio Leoni (ed. Mondadori, 17.00€): Quando il misterioso conte di Cagliostro approda a Venezia e va ad alloggiare nella sinistra Ca' de' Specchi, subito si sparge la voce dei suoi poteri magici e curativi. Solo Serafina, ragazzina orfana e abituata a vivere di espedienti, riconosce in lui un abile truffatore e diventa così la sua assistente. Tra inganni e complotti, in una Venezia agitata dai ribelli, Cagliostro e Serafina sapranno raggiungere il loro obiettivo: sottrarre il prezioso Smeraldo di Tebe al malvagio Doge. Ma solo dopo numerose peripezie per acqua e per mare...


-"Il bacio dell'angelo caduto" di Becca Fitzpatrick (ed. Piemme Freeway, 17.00€): Nora è una liceale introversa che non ha ancora messo l’amore in cima alla lista delle cose da fare. Almeno finché non incontra Mitch. Lui ha un sorriso irresistibile e un inspiegabile talento per indovinare sempre quello che le passa per la testa. E per quanto si sforzi di negarlo, lei sente che l’attrazione per il compagno di scuola è destinata a crescere. Fino a che punto? Nora non sa in che storia si è cacciata. Non può nemmeno immaginare d’essersi innamorata, ricambiata, di un angelo caduto. Scoprirà presto, però, che per riottenere la sua vera natura, il suo ragazzo deve prenderle la vita. Oppure combattere contro un avversario persino più potente di lui. L’amore può davvero vincere tutto? O farti perdere tutto?

-"Il signore del sole nascente" di Sponzilli Alessandro (ed. Piemme, 20.00€): La luna si è già alzata in cielo quando Akki esce dal giardino dello Ziggurat, dopo essere stato punito, a frustate, dal sacerdote Lipit, l’uomo più potente della città. Akki è solo un umile giardiniere, dovrebbe mostrarsi rispettoso e impaurito di fronte a lui e invece è un ribelle, un uomo libero che non tollera di avere padroni e che proprio per questo, secondo i suoi superiori, merita di essere umiliato. Camminare nella notte per le vie di Kish, una delle città più ricche del regno di Sumer, è molto pericoloso: i vicoli stretti e i predoni sempre in agguato. Così, quando Akki sente la presenza delle guardie all’inseguimento di un fuggitivo, si nasconde dietro a una siepe e fa l’incontro che cambierà la sua vita per sempre. Accanto a lui, infatti, c’è una donna col capo coperto, avvolta in un sottile tessuto azzurro, gli occhi neri come la pece. È lei che cercano i soldati della città e ora anche Akki è in pericolo. Ma lo sguardo disperato della donna, una sacerdotessa di Ishtar, fuggita dopo essere venuta meno al voto di castità, lo convince ad aiutarla. La donna non teme per la propria vita, sa quale destino la attende, ma vuole che il suo bambino, figlio di un amore proibito, venga salvato. Sarà Akki, dopo la cattura della sacerdotessa, a prendersi cura del neonato, raccolto in un canneto, e a crescerlo come fosse suo figlio. In breve, si accorgerà che il bambino è dotato di doti straordinarie e lo accompagnerà verso la sua ascesa al trono del regno di Sumer. Quel bambino diventerà Sargon, re di Sumer, signore del sole nascente.

-"Il figlio della stirpe-Il figlio di Gengis Khan" di Conn Iggulden (ed. economica Piemme Bestseller, 11.50€):La storia dell’impero più vasto di tutti i tempi, che dalle coste del Mar Nero si spinge fino ai confini orientali del continente asiatico, inizia con un ragazzino. Scampato alla morte che non ha risparmiato suo padre, il Khan della tribù del Lupi, Temujin viene cacciato insieme al resto della famiglia dalla sua stessa gente. Nelle desolate steppe sferzate dal vento, impara a sopravvivere al freddo e alla fame, ma più di ogni altra cosa impara a combattere. Diventato uomo prima del tempo, inizia a radunare intorno a sé altri piccoli gruppi, dando vita a una nuova tribù. Ma c’è un grande sogno che Temujin coltiva nel profondo del suo cuore: unificare, per la prima volta, tutte le tribù della Mongolia per farne un solo popolo. Un popolo di pastori e guerrieri, padroni di un regno di freddo e silenzio. Un popolo alla cui guida conquisterà città, sottometterà imperi millenari, diverrà il terrore dell’Occidente e cambierà per sempre il volto dell’Asia. Sarà allora che il suo nome vibrerà sulla bocca del mondo intero, e avrà un suono diverso: sarà per tutti Gengis Khan.

-"L'altra storia di noi" di Jennifer Weiner (ed. Piemme, 18.60€): ‘Noi due staremo insieme per sempre.’ con questa frase Addie Downs e Valerie Adler avevano suggellato la loro amicizia nel lontano giugno del 1983, a soli nove anni. Val si era appena trasferita a Pleasant Ridge, un piccolo paese alle porte di Chicago, con la madre, hippy e divorziata, proprio nella casa di fronte a quella di Addie. erano bastati pochi minuti perché le due diventassero inseparabili. Addie si era trovata a vivere esperienze che non si sarebbe mai neppure sognata, come dormire in macchina o scappare nel Maine per andare in canoa, e Val aveva scoperto cosa significassero affetto familiare, frigo pieno e niente surgelati. più di vent’anni dopo, le loro vite non potrebbero essere più diverse e di quel patto d’amicizia non è rimasto nulla. Addie, in seguito a una breve esperienza a New York, è tornata a casa per accudire la madre malata e poi il fratello maggiore, invalido, in seguito a un brutto incidente. non ha un fidanzato, o meglio non l’ha mai avuto, e cerca il principe azzurro su un sito di appuntamenti on-line che pare essere frequentato solo da pazzi e da sfigati. Val, invece, è una donna di mondo, vive in città, lavora in tv e di uomini ne ha quanti ne vuole. Quando Val bussa alla sua porta nel cuore della notte per chiederle aiuto, però, il rancore che Addie provava nei suoi confronti, dopo una brutta storia successa al liceo, si scioglie. per entrambe è il momento di lasciarsi il passato alle spalle, di provare a ricostruire il loro rapporto da dove lo avevano lasciato e di rivivere qualche nuova avventura un po’ fuori dagli schemi; perché, si sa, esistono legami indissolubili, che neanche il tempo può spezzare.

-"Nel cuore del re" di Denise Cartier (ed. Sperling e Kupfer, 18.90€): Diana di Poitiers aveva già più di trent’anni, un anziano marito e due figlie quando divenne l’amante del giovanissimo Enrico II. Ma era considerata la donna più bella del suo tempo, e con il cuore, i sensi e l’intelligenza seppe conquistarsi l’amore e la fiducia del sovrano fino a diventarne la favorita, per poi imporsi come la figura più influente della Corte. Il re però morì prematuramente in un fatale torneo e la regina, Caterina de’ Medici, mise in atto la sua vendetta contro l’ingombrante rivale esiliandola nelle sue terre. Un romanzo scintillante, che offre alle lettrici il piacere di penetrare nelle stanze private di una delle donne che hanno fatto la Storia.


-"Le passioni di Madame de Lenclos" di Denise Cartier (ed. economica Sperling Paperback, 10.50€): A Parigi, nel 1638, la giovanissima Ninon de Lenclos conquista la «preda» forse più ambita di quel tempo: il cardinale Richelieu. È l’inizio della straordinaria avventura umana di una donna che seppe fondere in sé sensualità, intelligenza e fascino, diventando una delle figure più celebri della sua epoca e, insieme, la regina del più brillante salotto della capitale. Un romanzo appassionante, un tuffo nella Francia del «secolo d’oro», dai giorni dei Tre Moschettieri a quelli del Re Sole.


-"Come candele che bruciano" di King Tabitha e McDowell Michael (ed. Sperling e Kupfer, 19.90€): Callie Dakin è una bambina fuori del comune. A sette anni, grazie al suo straordinario udito e ai suoi misteriosi poteri, ha già ascoltato cose che nessuno alla sua età dovrebbe sentire, e che dovrebbero rimanere nascoste. Quando, dopo il rapimento e il brutale assassinio del padre, è costretta a trasferirsi in una vecchia e sinistra pensione insieme con l’egocentrica madre Roberta, la situazione precipita. Perché Roberta nasconde inquietanti segreti di famiglia e l’antica magione contiene misteri a ogni angolo: oggetti che compaiono e inspiegabilmente scompaiono, voci che provengono dal nulla. E una donna riservata e severa che esercita su Callie un’irresistibile influenza…

-"Le piume dei dinosauri" di Gazan Sissel-Jo (ed. Sperling e Kupfer, 19.90€): Anna è una giovane madre single che sta ultimando gli studi di biologia alla facoltà di Copenhagen. Pochi giorni prima di consegnare la sua tesi sull’evoluzione della specie, che verte attorno a un’innovativa teoria sull’origine dei dinosauri, trova in laboratorio il cadavere del proprio professore. L’autopsia rivela che il corpo dell’uomo è stato letteralmente divorato da migliaia di insetti. Per l’aspirante scienziata è l’inizio di una complessa indagine: assieme a un agente di polizia che ha un debole per lei, dovrà difendersi da un’accusa infamante e terribile e immergersi nei più affascinanti misteri della scienza.


-"Prima di morire addio" di Fred Vargas (ed. Einaudi, 16.50€): Henri Valhubert, editore ed esperto d'arte, viene assassinato mentre è a Roma per indagare sulla provenienza di un misterioso disegno di Michelangelo apparso sul mercato francese. A essere sospettati il ribelle figlio Claude, studente e residente a Roma insieme agli inseparabili amici Tibére e Néron, e la misteriosa e affascinante Laure, giovane seconda moglie di Henri e matrigna di Claude. Ma anche se la pista di un movente legato al disegno di Michelangelo sembra essere la più credibile... Il silente magistrato Valence e il loquace commissario Ruggieri si ritrovano, loro malgrado, a lavorare fianco a fianco per risolvere il caso.



-"L'ottava vibrazione" di Carlo Lucarelli (ed. economica Einaudi, 13.50€): Il libro è ambientato a Massaua, in Eritrea, nel gennaio del 1896. Sbarcano le truppe italiane, sono soldati che tra sessanta giorni moriranno ad Adua, nella più colossale disfatta che il colonialismo europeo abbia mai subito. L'Italia cerca un posto al sole, tra le potenze. I soldati italiani troveranno nemici superiori per armamenti, numero, conoscenza del terreno. Tra gli italiani che sbarcano ce n'è uno che ha un motivo diverso dagli altri per fare il soldato in Eritrea. Poi c'è una fanciulla che sembra fragile, e anche lei, come il soldato, ha un motivo tutto particolare per stare lì.



-"Rose e cenere" di James Purdy (ed. Baldini Castoldi Dalai , 18.50€): Pubblicato per la prima volta nel 1967, e giudicato ai tempi «troppo rivoluzionario», “Rose e cenere” è una sfida lanciata al conformismo, alla morale, al perbenismo americano; una sfida violentissima e valida oggi più che mai. Ambientato nella Chicago degli anni Trenta, in un’epoca che ancora porta i segni della Grande Depressione e attende con speranza i risultati del New Deal rooseveltiano, il romanzo racconta i destini tragici di quattro diversi personaggi che ruotano attorno alla figura centrale di Eustace Chisholm, omosessuale e poeta fallito. Eroi provvisori, «senza qualità», segnati dalla provvisorietà sia morale che materiale. Lo squarcio su un mondo orrorifico descritto senza fermarsi davanti a nulla, ma con il linguaggio prezioso e creativo che ha fatto di James Purdy uno dei maestri della prosa americana del Ventesimo secolo.


domenica 28 marzo 2010

Recensione: "Black Moon-L'alba del vampiro" di Keri Arthur

Trama: La bellissima Riley Jenson sta cercando il suo posto nel mondo, ma non è facile per una donna speciale come lei, vampiro e lupo mannaro insieme. Lavora a Melbourne per un'organizzazione che controlla le specie soprannaturali, ma nelle notti di luna piena i suoi istinti si liberano senza trovare alcun freno. E quando suo fratello Rhoan viene rapito, Riley si ritrova ad affrontare un mistero molto intricato: agenti scomparsi senza lasciare traccia, prove di strani esperimenti scientifici... Finché un giorno busserà alla sua porta un vampiro dal fascino irresistibile, nudo e spaurito. Riley dovrà reprimere i suoi impulsi per scoprire la verità ed evitare di cadere in una trappola. Perché la posta in gioco è molto alta, e nelle ombre della notte qualcuno sta cercando proprio lei.

Recensione: Un urban fantasy per adulti veramente carino. Dopo le ultime letture un pò così così non mi aspettavo niente da questo ennesimo libro con vampiri e soprattutto con i (da me tanto odiati) licantropi e invece mi sono dovuta ricredere! Dopo le prime solite pagine introduttive sono entrata nel vivo della storia e mi sono letteralmente divorata il romanzo, cosa che non mi succedeva da molto tempo, troppo.
Quello che più colpisce agli occhi sono i personaggi: ben caratterizzati, interessanti e coinvolgenti, tutti tratti piuttosto introvabili nei libri dello stesso genere che sono stati pubblicati di recente. Finalmente si esce dai canoni stereotipati della solita protagonista alla "Anita Blake" o della fanciulla piena di debolezze e dominata da noiose paure virginali, per fare la conoscenza di un personaggio femminile del tutto anomalo. Riley, mezza licantropo e mezza vampiro, è al contrario una protagonista con le palle, sexy, divertente, sicura di sè ma allo stesso tempo ricca di sfaccettature, quasi umana nella descizione dei suoi dubbi e delle sue numerose tentazioni.
La trama si dipana unendo le vicende investigative-thriller a quelle che si concentrano invece sulla vita privata della protagonista che ha il suo bel daffare nel gestire le sue numerose relazioni (dovute alla "libertà sessuale" del suo essere licantropo) e un sicuro amore, che credo proprio nascerà in maniera più definita nei prossimi libri, con il bel vampiro Quinn. Se cercate un motivo per leggere questo libro sappiate che questo personaggio vale interamente l'acquisto.E' un protagonista che più che un vampiro sembra più che altro un umano se non avesse le caratteristiche specifiche del suo essere sovrannaturale.
Ovviamente non si tratta di un romanzo etichettabile sotto la dicitura "alta letteratura", neanche "media" se per quello, e devo anche dire che ci sono troppe scene di sesso, però è un romanzo carino, scorrevole,divertente, ricco di intrighi, suspanse e azione.
Consigliato.

Giudizio:****

In libreria: "Fire" di Kristin Cashore

E' prevista per il 1 aprile l'uscita di "Fire", PREQUEL  di "Graceling", libro fantasy per ragazzi scritto da Kristin Cashore.
Il libro, edito dalla De Agostini, è stato presentato qualche giorno fa alla Fiera del libro per ragazzi di Bologna alla presenza dell'autrice.
15,90€

Trama: La terra di Dell, oltre le montagne, è popolata da meravigliose creature chiamate mostri: hanno le sembianze di leoni di montagna, libellule, cavalli e pesci. A distinguerli è il colore sgargiante del loro manto e delle loro piume, e la capacità di controllare la mente degli uomini. Fire – un mostro racchiuso nel corpo di una diciassettenne – è l’ultima della sua specie: la sua bellezza è disarmante e le sue capacità telepatiche attirano su di lei l’odio e il disprezzo di chi le sta accanto. Ma non tutti subiscono il suo fascino: il principe Brigan non si lascia influenzare dalla sua vicinanza nemmeno quando le fa da scorta fino alla Città del Re, dov’è richiesto il suo aiuto per districare la fitta rete di complotti che sta minando la stabilità del regno.


Primo libro della serie ma le cui vicende sono poste 30 anni dopo quelle narrate da "Fire" è "Graceling", uscito a marzo dell'anno scorso per la De Agostini e che ha riscosso notevole successo. Un libro carino e scorrevole, anche se è bisogna dire che la storia si concentra più sull'amore tra i due ragazzi protagonisti che sulle vicende prettamente fantasy. Protagonista del romanzo è Katje, una "Graceling" e in quanto tale una persona considerata speciale perchè oltre ad avere gli occhi di due colori differenti possiede anche una dote, diversa per ogni Graceling, che fa sì che possa uccidere con una mano sola, caratteristica che le creerà non pochi problemi.
Giudizio:***


Trama: Tutti i Graceling hanno gli occhi di due colori diversi. Tutti i Graceling hanno un Dono. Difficile è però sapere quale Dono possiedono: a volte anche per loro stessi è duro capirlo e controllarlo. Ci sono Doni quasi inutili, come la capacità di ripetere le parole al contrario o di ricordare certi dettagli. Katje ha diciotto anni e il suo Dono è un'arma terribile nelle mani di suo zio, re Rand. Il futuro le può riservare un posto sicuro al fianco di quest'uomo vendicativo o infinite sorprese, come l'incontro con un Graceling dallo sguardo intenso che sembra conoscerla fin troppo bene.


E' poi prevista anche l'uscita di un terzo libro della serie, intitolato "Bitterblue" ambientato sette anno dopo le vicende di "Graceling". Ancora nessuna data di uscita certa.

Per saperne di più vi consiglio di visitare il blog dell'autrice.

venerdì 26 marzo 2010

In libreria: "Nel cuore del re" di Denise Cartier

E' prevista per il 30 marzo l'uscita di "Nel cuore del re" di Denise Cartier, pseudonimo di di una scrittrice italiana. A sfondo storico, il romanzo si concentra sulla figura e sulle vicende personali di Diana di Poitiers, donna di grande bellezza che, divenuta la favorita e l'amante del re di Francia Enrico II, giocò un ruolo di enorme influenza nella politica del regno.
Editore: Sperling e Kupfer
Prezzo: € 18,50

Trama: Francia, Sedicesimo secolo. Diana di Poitiers ha più di trent'anni, un anziano marito e due figlie quando il giovane duca di Orléans, il futuro Enrico II, se ne innamora perdutamente. Bionda, statuaria e algida, è ritenuta tra le più belle, ma inaccessibili, donne del suo tempo e, anche dopo la perdita dello sposo, a questo ragazzo taciturno e solitario concede solo la propria amicizia. Fino a consigliarlo di accettare serenamente il matrimonio con Caterina de' Medici, per il bene della Corona. Enrico tuttavia non desiste: ormai le ha donato il cuore, al punto da gareggiare nei tornei portando i suoi colori, suscitando la gelosia della moglie e i pettegolezzi della Corte. Finché, in un'indimenticabile primavera, l'amore divampa: un sentimento forte, autentico, in cui lui si abbandona finalmente alla passione e lei conosce gli slanci, l'entusiasmo, le emozioni che l'unione con un vecchio le hanno sempre negato. Comincia così "l'era di Diana", che nel ruolo di favorita diventa ben presto il personaggio più influente del regno. Feste, balli, intrighi politici, partite di caccia si alternano a preziosi momenti di tenerezza e affetto, che ripagano i due amanti delle trame e delle invidie che serpeggiano attorno a loro. Un incanto spezzato da un destino crudele: ferito in un torneo, Enrico muore e Caterina mette in atto la propria vendetta...

La Cartier è anche già autrice di un altro romanzo storico sempre edito dalla Sperling e Kupfer: "Le passioni di Madame de Lenclos" che, per chi ne è interessato, sempre il 30 marzo uscirà in edizione economica.
Protagonista del romanzo è un'altra donna realmente vissuta: Ninon de Lenclos, letterata cortigiana e ispiratrice degli uomini piu' famosi di Francia nel 17° secolo. Per raccogliere la documentazione necessaria l'autrice ha impiegato quasi due anni di ricerche e studi, soggiornando a lungo a Parigi.

Trama: Nella Francia del XVII secolo, brilla la stella di una donna bellissima e di grande temperamento: Ninon de Lenclos. Proveniente dalla piccola nobiltà, ma smaniosa di vivere a modo suo, "libera come un uomo" - il che per i tempi appariva quasi un'eresia -, conquistò Parigi con il suo fascino e la sua spregiudicatezza, seducendo, giovanissima, nientemeno che il cardinale Richelieu. Ma questo fu solo l'inizio di un'esistenza percorsa dalla passione - per gli uomini, certo, ma anche per i piaceri dello spirito. Tra schermaglie amorose, dispute intellettuali e intrighi politici, il romanzo - basato su una rigorosa documentazione storica - ripercorre la sua straordinaria avventura umana, presentando assieme un affresco scintillante della Francia, dall'epoca dei Tre Moschettieri a quella degli splendori di Versailles. Denise Cartier è lo pseudonimo di una scrittrice italiana che da alcuni anni si è dedicata al romanzo storico.

giovedì 25 marzo 2010

Libri in uscita per la collana Lain della Fazi editore

Nei prossimi mesi usciranno per la collana Lain della casa editrice Fazi alcuni libri veramente interessanti. Come al solito le date sono approssimative o poco sicure, scusate!

Il primo in ordine di uscita è "The lonely hearts club" di Elizabeth Eulberg. Si tratta di un romanzo che avrà sicuramente successo in quanto la scrittrice non è altro che la PR di Stephenie Meyer, la quale non si è fatta scrupolo alcuno nel citare e consigliare il romanzo dell'amica nel suo sito. La Meyer ha infatti dichiarato: «Un libro imperdibile per chiunque si sia mai innamorato o abbia mai sofferto per amore. Un fantastico e divertentissimo esordio».
La trama sa di già sentito ma devo dire che mi ispira. E' dato in uscita per il 15 aprile (dalla pagina Twitter della Lain) ma su alcuni siti lo danno invece per il 23...

TRAMA:Penny Lane è stufa dei ragazzi e di uscire con loro, quindi ha deciso: basta. Troppi appuntamenti noiosi e troppi inutili fidanzamenti le hanno fatto collezionare una delusione dopo l'altra.Ben presto, però, molte delle sue compagne vogliono saperne di più della sua scelta personale: sembra infatti che Penny non sia l'unica a non volerne più sapere dei ragazzi. Nella sua scuola la voglia di smettere di fare di tutto per piacere al ragazzo dei propri sogni si sta diffondendo a macchia d'olio. Di qui, la decisione di dare una forma e uno statuto a questa ritrovata indipendenza dagli affari di cuore: le ragazze "liberate" dai condizionamenti dell'amore decidono così di fondare il Lonely Hearts Club. Penny Lane, la prima ad avere lanciato l'orgogliosa moda del "cuore solitario", ne sarà la leader. Peccato, però, che un giorno incontrerà un ragazzo che ne metterà a dura prova le convinzioni.
€ 18,50

E' previsto invece per il 30 aprile  il libro "Il re nero" del trentacinquenne Marco Menozzi. Si tratta, per una volta, di un fantasy tradizionale realizzato sulla forza del protagonista, un eroe di colore, che rimette in gioco gli stereotipi del genere.L'autore, al suo esordio, dà forma ad un mondo pensato, immaginato, voluto per 17 anni, in cui convivono arti magiche,sciamanesimo, magia africana e demoni infernali.

TRAMA:Nello sterminato mondo di Valdar, Manatasi è un giovane sovrano Warantu, cresciuto ai margini della civiltà. Venuto a conoscenza dell'imminente inaugurazione di un'enorme città, attorno alle cui mura si stanno radunando genti e carovane dell'intero continente, il giovane principe inizia il suo viaggio di scoperta, uscendo dalle giungle insieme a Sirasa, il suo giovanissimo e fidato sciamano. Sulla strada che conduce alla città, dovrà difendere una madre e la sua bambina da quella che sembra una semplice aggressione di briganti; stringerà alleanza con un tormentato incantatore che vuole riscattare il suo popolo indossando il Bracciale della Colpa; conoscerà gli algidi Sacerdoti che leggono la Ruota del Fato e combatterà contro un nemico mortale, Sanguescuro, il sicario che non ha mai avuto sentimenti, per combatterlo nel suo tentativo di destare un Dio Addormentato il cui sonno inquieto fa vibrare le montagne. Guidato da un feroce ardore di conoscenza e da un'eroica ingenuità, Manatasi dovrà decidere qual è il prezzo che è disposto a pagare per essere ricordato tra gli eroi che possono cambiare il Fato.


A fine maggio invece arriva un'autrice che in molti stanno aspettando: Kelley Armstrong. Il libro in questione si intitolerà "Bitten-La notte dei lupi" e si tratta del primo libro di una serie urban fantasy con protagonisti i licantropi. Del libro e della serie in generale parlerò in modo più approfondito in un apposito post quando verrà il momento.
L'immgine a lato è della copertina originale e non di quella italiana!

TRAMA: Elena Michaels è una ragazza sicura di sé, brillante e combattiva. È anche l’unica donna licantropo al mondo. Il che ha i suoi vantaggi. Non sono certo le strade buie a farle paura. Ma lei, stanca di nascondersi e scappare, decide di allontanarsi dal branco per costruirsi un’esistenza che rasenti la normalità. Quando trova il suo equilibrio – un lavoro da giornalista e un fidanzato che non vorrebbe altro che sposarla – il branco le chiede aiuto. Ora ha davanti a sé un bivio: è disposta a rischiare tutto per soccorrere l’uomo che l’ha tradita, trasformandola in un licantropo? Ma, soprattutto, ha ancora scampo?
18,50€

Sempre per maggio dovrebbe uscire un romanzo intitolato "Crank" della scrittrice Ellen Hopkins che però a differenza degli altri libri non mi ispira moltissimo...voi che dite?
TRAMA: Kristina Georgia Snow è la figlia perfetta: studentessa modello, tranquilla, mai nessun problema. Ma quando parte in viaggio per visitare il padre, Kristina scompare e Bree prende il suo posto. Ma Bree è l’esatto contrario di Kristina: è impavida, strafottente, piena di vita. Poi Bree incontra Adam. È il suo ragazzo dei sogni, tutto muscoli scolpiti e sorrisi smaglianti. Lei s’innamora di lui, com’è ovvio, senza realizzare che quell’amore ne farà a pezzi la vitalità, la giovinezza, l’entusiasmo. Perché sarà lui a presentarle per la prima volta il mostro, crank. E perché quella che inizialmente sembrava una montagna russa di emozioni e di svaghi ben presto si trasformerà nell’inferno della dipendenza e di una totale perdita di controllo. Bree tenterà di trovare una via di scampo, tra mille difficoltà, e la sua sarà una battaglia per recuperare la sua anima e la sua mente: in altri termini, la sua vita. Attraverso le ipnotiche, affascinanti alchimie del verso libero, Ellen Hopkins narra la storia di una dipendenza e una ribellione adolescenziali e delle fragili strategie di una rinascita.

Infine a luglio dovrebbero essere pubblicati due romanzi  di due autrici italiane di cui per ora non si dispone della copertina e di maggiori informazioni.

Il primo è "Black Friars, l'ordine della spada" di Virginia De Winter

Trama:Uno scenario intriso di suggestioni ancestrali che riecheggiano fra i vicoli di una città medievale, affollata di esseri pericolosi e irresistibili. Una società inquietante, rischiarata dalla luce flebile delle candele, dove imperversano sette e confraternite che contaminano l’aria con il loro influsso malefico. Questo il mondo che Eloise Weiss si trova ad affrontare… Ma cosa nasconde questa giovane discepola della scuola di medicina? Perché un vampiro potente come Ashton Blackmore chiede proprio il suo aiuto? Eloise è il punto di unione fra i due mondi, l’unica in grado di arrestare l’avanzata del caos, persino a costo di mettere a repentaglio la sua intramontabile storia d’amore. Un romanzo che fonde le tinte fantasy e quelle romantiche, trasportando i lettori in una dimensione descritta nei minimi dettagli. La prima prova di un’autrice che farà innamorare le lettrici con i suoi personaggi, autentici eroi decadenti.



Il secondo è "Lo specchio di Beatrice" di Marta Dionisio

Trama:Sedici anni, irrequieta, disordinata e arrogante, Jessica trascorre i suoi weekend d’inizio estate nella villa al mare della nonna, seminando vestiti ovunque, senza staccarsi un attimo dallo specchio. Ma proprio davanti allo specchio la sua vita cambierà per sempre. Jessica pensa di stare sognando quando lo specchio le restituisce un’immagine non sua ma di una sua coetanea, Beatrice: più magra, capelli scuri, con un assurdo vestito da educanda, vive… nel 1943! Un attimo e le due ragazzine si ritrovano proiettate l’una nel corpo e nella vita dell’altra. Senza puntate di “Lost”, senza Internet né cellulare, lontana dalle amiche e dal fidanzato, Jessica sarà costretta ad adattarsi alle rigide regole in una ricca famiglia alto-borghese nell’Italia fascista, mentre Beatrice potrà sperimentare quegli aspetti della vita dati oggi per scontati: comodità tecnologiche, libertà di muoversi e frequentare chi si vuole, un’indipendenza sconosciuta. Se Jessica rischia d’impazzire, seguita continuamente dalla governante, tiranneggiata dal fratello maggiore ogni volta che rivolge la parola a un ragazzo, costretta a un appuntamento combinato col rampollo di una famiglia amica, Beatrice supererà presto il terrore per la sveglia digitale, imparerà a non scambiare gli sms per sos e si troverà invischiata in baruffe sentimentali per lei finora impensabili. Tante vicende tragicomiche accompagnano i destini paralleli delle due, finché la Storia non bussa alla porta di entrambe. Nel dramma dell’Italia occupata la capricciosa Jessica scoprirà il valore della solidarietà e del coraggio, trovando perfino l’amore laddove credeva impossibile; Beatrice toccherà con mano l’altro lato della medaglia, quello di una spensieratezza troppo spesso vissuta in modo frivolo e inconsapevole. Per entrambe, il ritorno a casa non sarà indolore, ma avranno avuto il privilegio di guardare la propria vita allo specchio, scoprendo qualcosa di nuovo su se stesse.

Sondaggio terminato: La copertina migliore di Febbraio

E la copertina vincente con il 41% dei voti è quella di "Narcissus". Ancora una volta vince una cover della casa editrice Nord che, ci farà anche penare come poche, ma bisogna riconoscere che è indubbiamente sempre attenta alla cura e alla scelta delle sue copertine!

1°)

2°)"Il bacio del vampiro" di Colleen Gleason (ed. Newton)
3°)"Il sangue e il traditore" di Jacqueline Carey (ed. Nord)

Grazie mille a tutti per aver votato, la prossima settimana inserirò il sondaggio per la copertina di Marzo.

Locandina di "Eclipse"

Oggi è uscito il dvd di New Moon. Sono entrata in un negozio e l'ho visto, anzi LI ho visti dato che è uscito in 3 versioni differenti. Peccato che la visione di tale oggetto non mi abbia scatenato alcunchè, non ho lanciato un gridolino di gioia e neanche mi sono strappata i capelli dall'esaltazione. Ho preso in mano il dvd con 3 dischi ma l'ho riposto subito, morire se darò un altro cent a quell'orribile film. So bene di andare controcorrente ma che ci posso fare se non mi è piaciuto?
Voi invece lo acquistate?

Intanto eccovi la locandina di "Eclipse", terzo film della saga, tratto dall'omonimo libro della Meyer (ma che lo dico a fare?). La trovo bellina, se non fosse che continuo a guardarei capelli della Stewart con un misto di ribrezzo e disgusto ben sapendo che si tratta di una parrucca. Sotto la locandina trovate il primo backstage (in inglese) del film.





I primi due titoli della nuova collana "Dark passion"

Notizia vecchia fa buon brodo!
Sono in arrivo ad aprile i primi due romanzi della nuova collana "Dark passion" della Mondadori che si potranno comprare in edicola. Amori, passioni, erotismo in atmosfera soprannaturale e gotica sono gli elementi principali di questa collana che vede al suo esordio due autrici importanti per il genere: Susan Squires e Christina Dodd.
Voi li comprate?Io, per una volta, credo che passerò. Stanno uscendo troppi libri interessanti e a qualcosa dovrò pur rinunciare!

"L'amante delle tenebre" di Susan Squires
Ian Rufford è un uomo all’inferno. Prigioniero, ridotto in schiavitù, abbandonato tra le dune del deserto egiziano. Genesi delle sue sofferenze è una donna bellissima, dall’animo più nero della notte. Mutato nel profondo da una forza terribile, Ian prega per una morte che continua beffardamente a sfuggirgli. L’Egitto è anche luogo di viaggio per Elizabeth Rochewell, di ritorno in Inghilterra e a una vita che più si addice a una giovane lady. La sua strada incrocia quella di Ian, tanto affascinante quanto misterioso, depositario di un segreto innominabile. Un segreto in grado di annientare. Ma anche di sedurre.

Clicca qui per leggerne un estratto

"Fascino oscuro" di Christina Dodd
Chi è Jasha Wilder? Quale segreto cela quest’uomo affascinante eppure enigmatico? Che cosa occulta il suo atteggiamento, talmente riservato da risultare remoto? È quanto Ann Smith, innamoratasi di lui al primo sguardo, è determinata a scoprire. Ma quello che Ann si trova ad affrontare è sinistramente diverso da ciò che si aspetta: sull’amato Jasha pesa una maledizione di oltre mille anni in grado di tramutarlo in una feroce creatura delle tenebre. Sua unica via d’uscita: recuperare nell’America di oggi i frammenti della statua sacra che ha il potere di sconfiggere quella forza demoniaca. Sua unica speranza: la donna che suo malgrado si è scoperto ad amare. Prima che lei diventi la sua prossima vittima.

Clicca qui per leggerne un estratto

lunedì 22 marzo 2010

Uscite della settimana: dal 22/03 al 26/03

Vedo e prevedo diversi acquisti all'orizzonte questa settimana!

23 marzo

-"Il libraio notturno" di Foll Francois (ed. Piemme, 19.00€): Parigi 1572. Da quando ha perso i genitori, uccisi dai protestanti, il giovane Martin vive con lo zio, fanatico cattolico, che lo tratta come un servo. Per evadere dalla sua triste esistenza, la notte il ragazzo si aggira sui tetti, assaporando di nascosto quella serenità che emana dalle case delle famiglie normali. una sera, spiando dalla finestra della ragazza di cui è innamorato, assiste a uno strano spettacolo: due uomini si scambiano furtivamente dei libri. Martin è analfabeta, malgrado lo zio faccia lo stampatore e sia circondato dai libri, ma sa che quello che ha visto è pericoloso. in un’epoca dominata dal fanatismo religioso e che sembra aver bandito la tolleranza e il buon senso, possedere il libro sbagliato equivale a una condanna a morte.. quando la notte del 23 agosto, a un rintocco convenuto delle campane, in tutta la città si scatena l’odio dei cattolici contro i protestanti e il sangue di migliaia di persone, uomini donne e bambini, scorre per le strade, Martin rischia la vita per mettere in salvo quei libri. E, in un mondo sconvolto, saranno proprio i libri a dargli la forza di sopravvivere alle tenebre.

-"Il sussurro della montagna proibita" di Siba Shakib (ed. Piemme, 16.00€): Eskandar ha solo sei anni quando si arrampica per la prima volta sulla montagna, proibita come molte altre cose nel suo villaggio senza nome. proibita perché al di là di quella vetta ci sono i kafar, gli infedeli, strani esseri dalla pelle bianca e senza barba. il capo del villaggio lo ammonisce: «lo sai che Dio non ama i bugiardi e li punisce». “Ma non c’è più alcuna punizione che Dio possa ancora infliggerci”, pensa Eskandar, guardando il letto del fiume secco da tanto, troppo tempo. e allora indica la montagna e si gode l’istante in cui tutti gli occhi del villaggio seguono il suo dito. «È vero», dice poi, «giuro sulla mia vita che sono stato lì!» Allora tutti fanno silenzio. «Gli stranieri hanno parole diverse dalle nostre», dice Eskandar. «e scorte di cibo così abbondanti che persino ai cani danno da mangiare la carne. non coltivano i campi, non si occupano degli animali, per tutto il giorno non fanno altro che scavare buchi nella terra.» Solo quando tutti smettono di ridere, Eskandar risponde alla domanda più importante. «Sì, hanno l’acqua», dice. «così tanta che addirittura ci si lavano i piedi.» Da quel giorno, Eskandar tornerà molte volte sulla montagna proibita. Fino a quando uno degli stranieri non lo accoglierà, e farà di tutto affinché il ragazzo possa andare a scuola, e avere una nuova speranza. nell’indimenticabile racconto di Siba Shakib, la storia di Eskandar, il suo protagonista, si specchia in quella della sua terra. Dalla corte del Khan all’occupazione britannica e russa, dal regime dello Shah Pahlevi alla rivoluzione khomeinista, la lunga e movimentata vita di un ragazzo che lotta per costruire il proprio destino diventa l’odissea di tutto un paese.

-"Il mio posto nel mondo" di Douglas Kennedy (ed. Sperling, 19.90€): La sera del suo tredicesimo compleanno, dopo l’ennesima lite tra i genitori, Jane Howard giura di non sposarsi mai e di non avere figli per non sottoporli alla sua stessa sofferenza. Ma la vita riserva molte sorprese. Così, anni dopo, Jane è sposata con un uomo che non la ama più, e aspetta un figlio. E, proprio quando capisce che essere madre dà un senso alla sua esistenza, una tremenda tragedia si abbatte su di lei. È l’inizio di una lunga odissea, durante la quale Jane si isolerà da tutto e da tutti. Finché la sparizione di una bambina la coinvolgerà al punto da riportarla alla vita. La storia toccante e appassionante di una donna alla disperata ricerca dell’amore e del proprio posto nel mondo.

-"La coguara urbana" di Laura Lorenza Sciolla (ed. Mondadori, 18.50€):Chissà se il cloro, oltre ai microbi, elimina che le inibizioni... mistero. Fatto sta che Silvana, single cinquantenne, finita al corso di sub per accompagnare la nipote adolescente, si ritrova a fantasticare su Giuseppe, un ragazzo fulvo e villoso che ha la metà dei suoi anni. Da professoressa di lettere qual è, si sente già come la protagonista di una storia d'amore e passione, a metà fra la tragedia epica e il film splatter. L'amica Vanna, molto più pragmatica, sospetta invece che più che di amore si tratti di un sano risveglio dei sensi, una specie di vendetta degli ormoni - troppo a lungo trascurati -, che saluta con allegro entusiasmo: "Va' e pappati sto bisteccone". Più facile a dirsi che a farsi. Silvana, infatti, non è una superdonna in stile hollywoodiano, una di quelle rifatte e sicure di sé, botulino e tacco dodici, che si aggirano come feline nella giungla dei grattacieli e si fanno chiamare urban cougnr ("puma di città") perché con una zampata sono capaci di conquistare il ventenne di turno. Ora, dopo anni di istinti repressi, si sente più libera che mai: ha voglia di immergersi in mari burrascosi e di rischiare - anche di innamorarsi! Ma l'amore segue correnti imprevedibili: Silvana si avventura nella selva di internet e delle chat, dove s'incontrano animali d'ogni specie...

domenica 21 marzo 2010

Prossimamente: "I sogni perduti delle sorelle Brontë" di Syrie James


Esce questa estate (forse agosto) per la Piemme il libro "I sogni perduti della sorelle Brontë" dell'autrice Syrie James, conosciuta in Italia già per il libro "Il diario perduto di Jane Austen". Come per il romanzo dedicato alla Austen, anche qui la Syrie utilizza lo stesso espediente dell'diario romanzato per raccontare, questa volta, i pensieri più reconditi e segreti di Charlotte Bronte e del suo amore verso l'uomo che ispirò la figura del signor Rochester (il protagonista maschile di "Jane Eyre"), l'irlandese Arthur Bell Nicholls. Ma anche delle aspirazioni sue, della sorelle Emily e Anne, della loro vita isolata nella campagna dello Yorkshire inglese e infine del percorso che le  portò a scrivere due tra i classici più conosciuti al mondo: "Jane Eyre" e "Cime tempestose".

Sono già stati acquistati dalla casa di produzione britannica Cool Hand Entertainment i diritti del libro per crearne una trasposizione cinamatografica, vi consiglio di cliccare qui (che vi porta anche al sito ufficiale dell'autrice) per rispondere al sondaggio su quali attori vedreste bene nella parte.

Trama: "Ho scritto molto sulle gioie dell'amore. E da molto tempo sogno, nel profondo del mio cuore, di incontrare un uomo con cui creare un legame intimo e indissolubile; ogni Jane, credo, merita di avere il suo Rochester. Da tempo, ormai, avevo rinunciato all'idea di poter vivere in prima persona un'esperienza del genere. AI posto dell'amore, scelsi di avere un lavoro. E ora mi ritrovo a chiedere a me stessa: possono due parti così fondamentali nella vita di una donna coesistere pacificamente o è necessario sceglierne una? Ora che ho ricevuto una proposta di matrimonio, mi domando: amo davvero quest'uomo? Voglio davvero rinunciare a una parte di me per diventare sua moglie? Così, mi rivolgo alle mie compagne più sincere, carta e penna, e chiedo loro una risposta."
Ci sono segreti che una donna non può rivelare nemmeno alla più cara delle amiche, dubbi che possono essere sciolti soltanto cercando la verità più profonda del proprio cuore. Per questo Charlotte Bronte amava così sinceramente il suo diario. Solo a lui poteva confidare i segreti più intimi del suo animo: la verità sull'uomo che era entrato nella sua vita in un giorno di tempesta, un uomo rude, quasi sgradevole, ma anche forte e in grado di proteggerla dal mondo, che Charlotte aveva iniziato ad amare in segreto. Nei suoi diari, ritrovati nella cantina di una villa dello Yorkshire Charlotte Bronte racconta la propria vita, quella della sorella Emily, le loro aspirazioni come giovani scrittrici in un mondo di soli uomini. E, soprattutto, confida la storia del suo unico amore.

Come ho accennato sopra Syrie James è anche autrice di "Il diario perduto di Jane Austen", libro che racconta i pensieri più intimi, ma sempre romanzati, della grande scrittrice inglese e il suo amore verso il signor Ashworth, colui che la ispirò nella descrizione dei suoi grandi personaggi letterari.

Trama :«Quelli che leggono i miei romanzi potrebbero chiedersi come può una donna, che nella sua vita non è mai stata nemmeno corteggiata e che non ha mai provato la meravigliosa sintonia di anima e corpo che unisce due persone, pretendere di scrivere sull’amore. La mia risposta è che una mente astuta e un occhio attento uniti a una fervida immaginazione possono creare qualsiasi tipo di illusione letteraria. La verità è che ho conosciuto un uomo che mi ha fatto provare realmente le profonde emozioni che descrivevo nei miei libri, che ha risvegliato la mia anima, da lungo tempo ormai sopita. Di quest’uomo non ho mai potuto parlare, ho dovuto relegare il mio amore per lui in un angolo nascosto del mio cuore e bandirlo per sempre. Io però non l’ho mai dimenticato.» E se la vita di Jane Austen non fosse stata esattamente come ce l’hanno raccontata? Se dietro ai personaggi indimenticabili di Darcy, Willoughby ed Edward Ferrars si nascondesse un uomo reale, di cui nessuno è mai stato a conoscenza perché Jane ha confidato quel segreto solo al suo diario? E se quel prezioso manoscritto venisse ritrovato per caso, murato nella soffitta del cottage in cui la scrittrice visse per molti anni, e giungesse nelle mani di una docente di letteratura? Forse così molte domande sulla misteriosa vita e sugli amori di Jane Austen troverebbero finalmente una risposta.


Esce poi in agosto in tutte le librerie americane il suo terzo romanzo dell'autrice dal titolo "Dracula, My Love: The Secret Journals of Mina Harker", un altro libro-diario che raccoglie le momorie di Mina Harker, protagonista femminile del famoso "Dracula" di Bram Stoker. La Piemme ne ha già acquisito i diritti per la traduzione italiana.

venerdì 19 marzo 2010

Giunti Y, la nuova collana dedicata agli young adults

Da qualche mese è nata una nuova collana della Giunti, la Y, i cui libri sono indirizzati ad un pubblico giovane, i cosiddetti young adults, un genere che da diversi anni a questa parte sta veramente spopolando in tutte le librerie.
Il logo della collana rappresenta un serpente che disegna una Y: nella tradizione biblica il serpente è colui che nel Paradiso Terrestre, con le sue parole, tenta Eva. Da quel momento per lei e per Adamo vi è un significativo passaggio da una vita fatta di sicurezze ad una fase piena di incertezze e paure come può essere appunto l'adolescenza. Il nuovo contenitore editoriale della Giunti si concentra quindi su un pubblico molto giovane ma con tematiche che possono essere lette da tutti e che raccoglie non solo romanzi e saggi ma anche film, tattoo, gadget e una vero progetto web. Vi consiglio caldamente di visitare il sito, veramente ben fatto.

Ad ottobre è uscito il primo libro della collana: si tratta di "Speak-Le parole non dette" di Laurie Halse Anderson, romanzo che ha vinto numerosi premi e da cui è stato tratto un film diretto da Jessica Sharzer e interpetato da Kristen Stewart (Twilight).
Melinda Sordino ha tredici anni e un segreto. L'estate prima di entrare al liceo, durante una festa, viene violentata da uno dei ragazzi più popolari della scuola. Ancora sconvolta, Melinda chiama la polizia che fa irruzione durante la festa scatenando un fuggi fuggi generale che impedisce a Melinda di confessare la violenza subita. Quando pochi giorni dopo le amiche di Melinda scoprono che è stata lei a chiamare la polizia e a rovinare il party, non pensano a chiederle spiegazioni al riguardo, ma la maltrattano e smettono addirittura di salutarla. Melinda si isola e comincia ad avere difficoltà a parlare sia a scuola che a casa. Fino a che...


Si trova invece da pochissimo sugli scaffali "The giver-Il donatore" di Lois Lowry
Jonas ha dodici anni e vive in un mondo perfetto. Nella sua comunità non ci sono più guerre, differenze sociali o sofferenze. Tutto ciò che può causare dolore o disturbo è stato abolito, compresi gli impulsi sessuali, le stagioni e i colori. Le regole da rispettare sono ferree ma tutti i membri della comunità si adeguano al modello di controllo governativo che non lascia spazio a scelte individuali. Ogni unità familiare è formata da un uomo e una donna a cui vengono assegnati un figlio maschio ed una femmina. Ogni membro della comunità svolge la professione che gli viene affidata dal Comitato degli Anziani nella cerimonia annuale di dicembre. E per Jonas quel momento sta arrivando.

Dalle prime recensioni lette su internet il libro sta riscuotendo grande successo, per saperne di più vi consiglio la video recensione di Yuko. Sotto il book trailer in italiano:



Prossimamente saranno pubblicati:

Ad aprile "Luna" di Peters Julie A., un libro veramente particolare che esplora la transessualità tra giovanissimi:
Regan, fin da piccola, ha sempre saputo che suo fratello Liam fosse diverso dagli altri. Liam ha sedici anni. È alto, bello, muscoloso e corteggiatissimo ma la verità è che si sente una ragazza intrappolata dentro un corpo da ragazzo. Regan è l'unica condividere questo segreto con Liam - o Luna come preferisce farsi chiamare - che ogni notte in camera della sorella si trasforma con trucchi e vestiti da ragazza nel suo alterego femminile. All'insaputa dei genitori, una madre troppo occupata nella sua professione di wedding planner e un padre frustrato da un lavoro rutinario, Regan si trova da sola a dover aiutare e sostenere il fratello (quasi una sorella) nel difficile percorso verso la trasformazione. Ma anche per Regan è il momento del cambiamento e quando, durante una lezione di chimica, un ragazzo appena trasferito nella sua scuola, si accorge di lei, insieme ai primi turbamenti del cuore arrivano anche le complicazioni che l'avere un fratello trans comporta...


A maggio invece "Promessi vampiri"(la coprtina a lato è quella originale) di Beth Fantaskey:
Un liceo, una ragazza e un vampiro irresistibile: non troppo originale come inizio per un romanzo, si potrebbe pensare. Tuttavia questo libro lascia l’orda di fan di Twilight interdetta sin dall’inizio. Jessica Packwood, una semplice ragazza patita di matematica entra nel panico quando, a pochi mesi dal suo diciottesimo compleanno, un ragazzo rumeno, Lucius Vladescu, compare sulla sua soglia per informarla che lui e lei sono entrambi vampiri (appartenenti alle due più potenti e rivali famiglie) e sono promessi sposi sin dalla nascita...

Annunciata la vincitrice del concorso "What Women Write" della Mondadori



Diverso tempo fa la Mondadori lanciò il concorso "What woman write" indirizzato a tutte le donne italiane desiderose di cimentarsi nella scrittura. Bene, dopo aver vagliato circa millecinquecento romanzi scritti da donne di ogni età, dalla ragazzina di tredici anni alla signora di ottanta, i giudici del concorso hanno finalmente decretato la vincitrice: Laura Lorenza Sciolla.
E il 23 marzo uscirà in tutte le librerie il romanzo, che ha titolo "La coguara urbana" di cui sotto trovate la trama.
Che dire? Complimenti alla vincitrice!
Per saperne di più e per leggere in anteprima le prime pagine del romanzo vi rimando alla scheda del libro sul sito della Mondadori

TRAMA: Chissà se il cloro, oltre ai microbi, elimina anche le inibizioni... mistero. Fatto sta che Silvana, single cinquantenne, finita al corso di sub per accompagnare la nipote adolescente, si ritrova a fantasticare su Giuseppe, un ragazzo fulvo e villoso che ha la metà dei suoi anni. Da professoressa di lettere qual è, si sente già come la protagonista di una storia d'amore e passione, a metà fra la tragedia epica e il film splatter. L'amica Vanna, molto più pragmatica, sospetta invece che più che di amore si tratti di un sano risveglio dei sensi, una specie di vendetta degli ormoni - troppo a lungo trascurati -, che saluta con allegro entusiasmo: «Va' e pappati sto bisteccone».
Più facile a dirsi che a farsi. Silvana, infatti, non è una superdonna in stile hollywoodiano, una di quelle rifatte e sicure di sé, botulino e tacco dodici, che si aggirano come feline nella giungla dei grattacieli e si fanno chiamare urban cougar ("puma di città") perché con una zampata sono capaci di conquistare il ventenne di turno. Più che una cougar, Silvana è una coguara. Avvolta in "Zorro", un maglione sformato che probabilmente è più vecchio di lei, ha altre frecce al suo arco: è ironica, estrosa, spesso decisamente goffa, e la sua capacità di sognare - a occhi aperti o chiusi, è lo stesso - la conduce all'avventura proprio nel momento in cui tutti, o quasi, sembrano richiamarla alle rinunce che l'età imporrebbe. Ora, dopo anni di istinti repressi, si sente più libera che mai: ha voglia di immergersi in mari burrascosi e di rischiare - anche di innamorarsi! Ma l'amore segue correnti imprevedibili: Silvana si avventura nella selva di internet e delle chat, dove s'incontrano animali d'ogni specie...
Con una scrittura brillante e saporita, che sa farsi a tratti densa e visionaria, Laura Sciolla dà vita a un mondo dove miti classici e divinità arcaiche si mescolano alla commedia dei nostri giorni, apparendoci più vicini che mai; dove Didone, con dito ammonitore e pepli svolazzanti, rivela i retroscena della storia con Enea e i grandi poeti escono dai polverosi libri di scuola per regalare senso e parole agli accadimenti quotidiani. Ne emerge una galleria di personaggi profondamente autentici, scandagliati con amorevole ironia nelle loro umanissime debolezze, e una protagonista irresistibile, capace di sfidare ogni convenzione per godere finalmente della sublime libertà di essere se stessa, e di essere amata per questo.

prezzo: 18,50€

giovedì 18 marzo 2010

La Newton pubblica la "Dark series" di Christine Feehan

La sempre più magnifica casa editrice Newton e Compton ha deciso di pubblicare la serie paranormal romance "Dark Series" di Christine Feehan, scrittrice conosciuta in Italia per la serie "Ghostwalkers Series"  (che però è stata inspiegabilmente interrotta dopo i primi due libri).
Protagonisti della serie sono una razza antica e potente: i Carpaziani. Hanno molte particolarità tra cui la capacità di cambiare forma e di vivere migliaia di anni, si nutrono di sangue umano ma senza uccidere le proprie prede e vivono tra gli umani in gran segreto. Anche se dotati di questi poteri i Carpaziani sono sull'orlo dell'estinzione ed è quindi importante che ognuno trovi la propria compagna altrimenti rischiano di perdere la propria anima e di diventare mostruosi vampiri sanguinari.
La "Dark series" è datata 1999 e, non spaventatevi,è comporta,per ora, da ben.... 21 romanzi!!
Si tratta comunque di una notiziona che ancora una volta sottolinea come la Newton sia attenta alle richieste e ai desideri di noi lettori. Complimenti!
E un GRAZIE a Nevia per la segnalazione!!!
Qui il comunicato della Newton
LA SERIE
1. Dark Prince (1999)
2. Dark Desire (1999)
3. Dark Gold (2000)
4. Dark Magic (2000)
5. Dark Challenge (2000)
6. Dark Fire (2001)
7. Dark Dream (2001) (nell'antologia After Twilight)
8. Dark Legend (2001)
9. Dark Guardian (2002)
10. Dark Symphony (2003)
11. Dark Descent (2003) (nell'antologia The Only One)
12. Dark Melody (2003)
13. Dark Destiny (2004)
14. Dark Hunger (2004) (nell'antologia Hot Blooded)
15. Dark Secret (2005)
16. Dark Demon (2006)
17. Dark Celebration: A Carpathian Reunion (2006)
18. Dark Possession (2007)
19. Dark Curse (2008)
20. Dark Slayer (2009)
21. Dark Peril (2010)

Sito ufficiale dell'autrice

mercoledì 17 marzo 2010

Recensione: "Il gusto proibito dello zenzero"

Questa recensione non è mia ma di una lettrice di questo blog, Estel, che molto gentilmente mi ha inviato questo suo commento al libro "Il gusto proibito dello zenzero" di Jamie Ford uscito un paio di mesi fa in Italia.

Seattle. Nella cantina dell’hotel Panama il tempo pare essersi fermato: sono passati quarant’anni, ma tutto è rimasto come allora. Nonostante sia coperto di polvere, l’ombrellino di bambù brilla ancora, rosso e bianco, con il disegno di un pesce arancione. A Henry Lee basta vederlo aperto per ritrovarsi di nuovo nei primi anni Quaranta. L’America è in guerra ed è attraversata da un razzismo strisciante. Henry, giovane cinese, è solo un ragazzino, ma conosce già da tempo l’odio e la violenza. Essere picchiato e insultato a scuola è la regola ormai, a parte quei pochi momenti fortunati in cui semplicemente viene ignorato. Ma un giorno Henry incontra due occhi simili ai suoi: lei è Keiko, capelli neri e frangetta sbarazzina, l’aria timida e smarrita. È giapponese e come lui ha conosciuto il peso di avere una pelle diversa. All’inizio la loro è una tenera amicizia, fatta di passeggiate nel parco, fughe da scuola, serate ad ascoltare jazz nei locali dove di nascosto si beve lo zenzero giamaicano. Ma, giorno dopo giorno, si trasforma in qualcosa di molto più profondo. Un amore innocente e spensierato. Un amore impossibile. Perché l’ordine del governo è chiaro: tutti i giapponesi dovranno essere internati e a Henry, come alle comunità cinesi e, del resto, a tutti gli americani, è assolutamente vietato avere rapporti con loro. Eppure i due ragazzini sono disposti a tutto, anche a sfidare i pregiudizi e le dure leggi del conflitto. E, adesso, quarant’anni dopo, quell’ombrellino custodisce ancora una promessa. La promessa che la Storia restituisca loro la felicità che si meritano.

Recensione:

Semplicemente…poetico.
Una storia che all'inizio non mi aveva preso più di tanto, ma che poi mi ha catturata: così delicata, così profonda, così vera. Keiko ed Henry, lui cinese, lei giapponese, si conoscono nell' America del 1942 e tra loro nasce subito un'amicizia, che via via si trasforma in un sentimento più profondo. Ma non è così facile, perchè loro sono -o dovrebbero essere- nemici: il Giappone è “il nemico”. Ma cos'è la cecità del patriottismo, di fronte all'intensità del primo amore? Henry sfida le convenzioni imposte dal padre in nome di questo sentimento, ma la guerra è inesorabile e separerà i due giovani ragazzi. Per sempre?

Con una scrittura semplice ma efficace, l’autore ci trasporta con naturalezza dagli anni 40 ai giorni d’oggi, per farci vivere insieme ai protagonisti la riscoperta del passato, l’inizio e la conclusione di una storia che ci insegna a non abbandonare mai i nostri sogni e a credere sempre, anche quando gli avvenimenti sembrano dirci il contrario. (Vere chicche, in tutto questo, i cosiddetti personaggi “secondari”, che con la loro discreta presenza e la loro ironia daranno al destino un grande aiuto!)

E' una storia che tocca il cuore, piena di sentimento, di rimpianti e di speranza .. e che mette in luce un fenomeno storico poco noto, quello della 'deportazione' dei giapponesi, in America, durante la Seconda Guerra mondiale. Ambientato durante uno delle epoche più buie e dolorose degli Stati Uniti, Il gusto proibito dello zenzero è una storia indimenticabile e commovente, che esplora la forza eterna e immutabile dell’amore.

Da leggere!


"I rapporti fra le persone sono una cosa complicata. Ma non rinunciare, da tutto questo verrà fuori qualcosa di buono; le cose, alla fine, trovano sempre la loro strada.."

Prossimamente: "Toccata dalle tenebre" di Karen Chance

Ragazzi io mi sono persa. Voglio dire: con tutte queste saghe, serie, trilogie e chi più ne ha più ne metta, credo che un pò di confusione sia giustificabile. Non so voi, ma io non ci capisco più niente! E' per questo che appena ho un pò di tempo scriverò un post con TUTTE le serie pubblicate in italia sia con i libri già usciti che con quelli che ancora lo devono essere per cercare di fare chiarezza in questo vero e proprio CAOS.
Detto questo passo a presentervi una nuova serie, l'ennesima:

Dovrebbe uscire a giugno per la Fanucci edizioni una nuova serie urban fantasy: si tratta della "Cassandra Palmer series" della scrittrice americana Karen Chance. Iniziata nel 2006 con un ritmo di un libro all'anno conta per ora di 4 volumi più un quinto previsto per l'estate 2011. Protagonista del primo libro che in italia avrà titolo "Toccata dalle tenebre" (in originale "Touch the dark") è Cassandra Palmer, una giovane donna dotata di capacità fuori dal comune in quanto è in grado di prevedere il futuro e di vedere e parlare con i fantasmi. "Doni", questi, che fanno gola a molti, soprattutto ai vampiri....
Ma se dei vampiri vi siete stancati, non vi preoccupate perchè nel mondo creato dalla Chance c'è posto per diverse altre creature soprannaturali: licantropi, streghe, fey e fantasmi!
E' una serie molto avventurosa ma come per ogni urban fantasy che si rispetti non disdegna una buona dose di romance.

Viste le buone recensioni lette su internet e la trama niente male direi che è un libro da tenere d'occhio.


TRAMA: Sono passati più di tre anni da quando Cassandra Palmer è riuscita a scappare dal vampiro Tony, che aveva sterminato la sua famiglia quando lei aveva appena quattro anni e l’aveva cresciuta, con lo scopo di tenere sotto controllo le sue capacità di veggente. Ma un giorno, quando rientra in ufficio dalla pausa pranzo, Cassandra trova sul desktop del suo computer un annuncio funebre: il suo. Con tanto di ora, data e circostanze della morte. Un gesto spavaldo, fatto da qualcuno che sa di non poter fallire. Cassandra decide per prima cosa di correre a casa, per assicurarsi che Tomas, il suo coinquilino, stia bene. I vampiri li attaccano entrambi, ma riescono a salvarsi, almeno per il momento. Tomas, anche lui un vampiro, scorta la sua amica al cospetto del Senato dei vampiri, dal quale i due implorano di ricevere aiuto: ma dal colloquio che ha con loro, Cassie capisce che, per qualche motivo che ancora le sfugge, c’è proprio lei al centro di una guerra sovrannaturale. Inoltre i vampiri non aiutano mai nessuno senza un tornaconto, e la ragazza si ritrova così a lavorare per uno dei senatori più temibili, Mircea, un maestro vampiro dal potere seduttivo di una pericolosità senza pari: e il prezzo che le viene richiesto da lui potrebbe rivelarsi ben più alto di quanto Cassandra desideri pagare. E mentre lentamente comincia a comprendere quale sia lo scopo del potere che ha, si accorge anche di provare un’attrazione per Mircea, anche se teme che le sue mire su di lei possano essere più sanguinolente che mai...

LA SERIE
1."Toccata dalle tenebre" (Touch the Dark, 2006)
2.Claimed by Shadow (2007)
3.Embrace the Night (2008)

4.Curse the Dawn (2009)