domenica 14 ottobre 2012

Recensione in breve: "Chi è Mara Dyer" di Michelle Hodkin

Titolo: Chi è Mara Dyer
Titolo originale:
Autore: Michelle Hodkin
Editore: Mondadori
Collana: Chrysalide
Pagine: 430
Prezzo: 16.00€
Data di uscita: 19/06/2012

Mara Dyer si sveglia dal coma in ospedale senza ricordare come ci sia finita. È sopravvissuta a un incidente in cui il suo ragazzo e dei suoi amici hanno perso la vita. Ma cosa ci facevano lì? Mara è confusa, si sente persa. Inizia ad avere paura anche di se stessa. Un'illusione di serenità potrebbe essere l'incontro con il dolce e protettivo Noah, eppure i fantasmi non spariscono, le allucinazioni si fanno più insistenti e la morte continua a circondarla... e se fosse lei stessa la causa di tutto? Se fosse lei ad avere il potere segreto di uccidere con il pensiero? Anche Noah ha un segreto, che potrebbe essere la loro salvezza. O la condanna definitiva del loro amore. 

Recensione in breve
Verità? Finzione? Realtà? Visione? Con Chi è Mara Dyer il lettore non potrà che porsi queste domande rimanendo, però, costantemente nel dubbio. Capitolo dopo capitolo non si riesce a capire con esattezza cosa sia effettivamente reale e cosa, invece, visione o allucinazione, chi è dalla parte del bene e chi no, compresa la protagonista stessa. L'autrice gioca abilmente da questo punto di vista proponendo da un lato la formula classica della ragazza nuova e problematica che incontra il bello di turn, dall'altro però la propone in modo diverso, intessendo la narrazione di mistero e ambigue verità che tengono alta l'attenzione del lettore. Dolce la storia d'amore tra i due protagonisti che piacerà, di certo, alle più romantiche ma che fortunatamente non ruba troppo la scena alle inquietanti rivelazioni e ai colpi di scena, in particolare l'ultimo, di cui è pervaso il libro. Per certi versi Chi è Mara Dyer mi ha vagamente ricordato il telefilm Fringe per l'atmosfera che si respira e l'abbondante componente paranormale e di mistero.
Peccato solo per il finale che lascia la storia a metà, nel bel mezzo di una rivelazione che rimescola le carte in tavola!
Consigliato.

Giudizio: ★★★-

9 commenti:

  1. The internet place for branded handbag rentals. Since it was created simply by
    Herve Leger as part of 1985, the get dressed has made numerous comebacks.
    Tend not to public misconception is that being fashionable is just a thing for young women.
    For different people, brand image shows different associations.


    Look into my web site karen millen dresses

    RispondiElimina
  2. Awesome write ups, Thanks a lot!

    Feel free to visit my page: karen millen stores

    RispondiElimina
  3. Especially if they look enough or make contact
    with them. It grows bags, which are made specifically from vehicle of its accounts.

    This is where the practice of restorative dentistry unfolds in very convenient.
    May there anything definitely as wonderful just like the summer conditions?
    http://www.enewhope.org/index.php/member/167326/

    RispondiElimina
  4. There are also some rare finds out in bazaars or to sales.
    The long band allowed the side bags to complete the top from the models?

    hip osseous matter. At this point however, they can popular large wallet used for avariety of purposes.
    Organization uses real wash rag or animal skin
    to manufacture the luggage. http://syrialion.
    net/homes/modules.php?name=Your_Account&op=userinfo&username=LeonaBril

    RispondiElimina
  5. Moisten sheepskin footwear combined with clean, cold water.

    And soles which can be too thick feels rigid, and cause
    it to difficult to walk. Merchandise preferred color and magnificence to make
    an argument. So break out and your fashion fundamental
    principles and let your imagination go old! http://exonblast.
    com/activity/p/173865/

    RispondiElimina
  6. And with Ugg sheepskin boots cool, stylish designs,
    you don now have to compromise feasible comfort for approach.
    You would look upscale while wearing due to the fact. UGG boots, in example,
    have scam copies for offer all over the web. Ugg boots can be
    worn both in summer but also in the winter months.
    http://www.wallpapersspace.com/anacondas_the_hunt_for_the_blood_orchid_2-wallpapers.
    html

    RispondiElimina
  7. Designer handbags sale tend to be popular these the days
    for a regarding reasons. They are gorgeous and not everybody under
    the sun will have another. The specific bags range straight from
    about $830 for you to $3700. Generally pink tote purses and handbags are one behind
    the most designer bags for women. http://ricoandriona.
    com/zenphoto/index.php?album=maldives08&image=ZP1020370-copy.
    jpg

    RispondiElimina