giovedì 31 maggio 2012

Anteprima: "Vampire Empire-La principessa geomante" di Susan e Clay Griffith


Titolo: Vampire Empire-La principessa Geomante
Titolo originale: Vampire Empire-The Rift Walker
Autore: Susan e Clay Griffith
Editore: Sonzogno
Pagine: 448
Prezzo: 18.00€

Chi, come ma, ha letto e ha apprezzato Vampire Empire- Il principe di sangue nero, starà, senza dubbio, attendendo con trepidazione e curiosità l'uscita del seguito. Bene, è con grande gioia che vi annuncio la pubblicazione, prevista per il prossimo 20 giugno, di La principessa Geomante, secondo volume della bella trilogia a tema vampiresco Vampire Empire. 
Il romanzo è, come il precedente, scritto a quattro mani dai due coniugi americani Susan e Clay Griffith che con questa trilogia creano un mondo originale e raccontano un'avventura steampunk con vampiri, lotte secolari, politica e un romanticismo delicato e intrigante che in poco conquistano il lettore.
Attenzione probabili spoiler! Nel 2020 il mondo è stato sconvolto da un'invasione di vampiri avvenuta durante il periodo vittoriano e quel che è rimasto della civiltà umana è stato costretto a vivere nelle zone a sud delle Terra dove le alte temperature tengono lontani i terribili e temibili mostri. Protagonista delle vicende è l'intrepida Adele, principessa ed erede al trono del regno di Equatoria, che dopo le (dis)avventure del libro precedente è ora tornata ad Alessandria. Nonostante i suoi tentativi di rimandare l'inevitabile, la data delle sue nozze con il senatore Clark, avvenimento che farà scoppiare la guerra con i vampiri, è sempre più vicina. Il suo più grande rimpianto però ha nome Greyfriar, l'uomo d'altri tempi mascherato che le ha salvato la vita e di cui si è innamorata, che presto, però, si ripresenta al suo cospetto pronto, ancora una volta, a difenderla dalle minacce incombenti.
Attendete anche voi questo secondo libro?E cosa ne pensate della copertina italiana?

Trama Mentre le armate dei vampiri si apprestano a scatenare l’offensiva finale, l’amore tra la principessa Adele e Greyfriar, lo spadaccino mascherato, compromette l’alleanza di Equatoria con la Repubblica americana: scatena infatti le ire del vendicativo senatore Clark, a cui la giovane sovrana si è promessa in sposa. Ma Adele ha ormai preso la sua decisione: affronterà i nemici da sola, sfruttando l’antica arte della geomanzia e piegando al proprio volere le forze più arcane della terra. Affiancata dal vecchio saggio Mamoru, che l’ha introdotta nella sua potente setta segreta, e dall’indomito eroe mascherato, al quale si sente irresistibilmente avvinta, Adele risalirà il corso del Nilo e si avventurerà sulle misteriose Montagne della Luna. Qui la principessa guerriera è attesa da nuove sfide, giacché dovrà sfuggire alle trappole del perfido Cesare e alle mogli combattenti dello spietato re Jaga, alleato con i più temibili clan dei vampiri.

Gli autori
Clay Griffith americano, insieme alla moglie Susan Griffith scrive da dieci anni, da quando si è sposato. Autore di fumetti cult (The Tick e Allan Quatermain) e narrativa di genere, vive nel North Carolina con il fedelissimo gatto, e sogna i magnifici paesaggi della Scozia che hanno ispirato molte delle ambientazione di Vampire Empire.
Blog ufficiale degli autori

Uscite della settimana: dal 28/05 al 1/06


mercoledì 30 maggio 2012

Anteprima: "Per l'@more basta un clic" di Rainbow Rowell



Titolo: Per l'@more basta un clic
Titolo originale: Attachments
Autore: Rainbow Rowell
Editore: Piemme
Pagine: 364
Prezzo: 16.50€


In uscita il 5 giugno per Piemme esordio letterario dell'americana Rainbow Rowell: la commedia romantica Per l'@more basta un clic, che in patria ha ricevuto ottime critiche. 
Beth e Jennifer, giornaliste, si confidano via mail mentre sono al lavoro. Lincoln, nerd dall'animo romantico al suo primo impiego, è pagato per spiare la posta dei colleghi e denunciare chi la usa per farsi i fatti propri. Ma nel caso delle due ragazze chiude un occhio, anche due. Perché le loro storie lo divertono e lo appassionano. E perché ben presto si innamora di Beth, senza averla mai vista. Ma come si fa a dichiarare un amore virtuale? Equivoci, batticuore e colpi di fulmine elettronici. Perché a volte, all’amore, non servono sguardi: basta un clic!

Trama Ci sono confidenze che non possono proprio aspettare la pausa caffè. Lo sanno bene Beth e Jeniffer, colleghe e amiche alla redazione del «Courier». Meno male che c’è la posta elettronica dell’ufficio per discutere ampiamente di fidanzati artisti che si fanno mantenere, allarmi gravidanza, imbarazzanti abiti da damigella per matrimoni in cui non sei mai tu la sposa.Peccato, però, che la direzione del quotidiano abbia deciso di installare un sistema che monitora i computer dei dipendenti per evitare che si facciano i fatti propri nelle ore di lavoro. Ogni volta che un messaggio presenta una parola sospetta, finisce dritto dritto nella casella di posta di un temutissimo, quanto sconosciuto, controllore. La spia che si muove nell’ombra si chiama Lincoln: nerd dall’animo romantico, plurilaureato dal cuore infranto, non s’immaginava certo di dover ficcare il naso nelle e-mail dei colleghi quando ha risposto a un annuncio per un impiego da “addetto alla sicurezza informatica”. Ma se vuole andare via di casa (quando hai ventotto anni e sei americano, vivere ancora con tua madre è praticamente un reato), qualcosa deve pur guadagnare.Per fortuna, la corrispondenza tra Beth e Jennifer, che infrange regolarmente le direttive del giornale, gli tiene compagnia nei monotoni turni di notte. E lui, venendo meno ai suoi obblighi, nel loro caso non manda mai note di rimprovero. Perché le due ragazze sono inoffensive e simpatiche, le loro storie lo divertono e lo appassionano. E perché ben presto si accorge di essere innamorato di Beth, senza averla mai vista. Ormai troppo preso per tirarsi indietro, non gli resterà che vincere la timidezza e uscire allo scoperto: ma come si fa a dichiarare un amore virtuale?

L'autrice
Si chiama Rainbow perché i genitori erano hippie e si è laureata in giornalismo perché, «quando le uniche due cose che ti riescono bene sono leggere e scrivere, se vuoi anche un’assicurazione sanitaria non ti resta che studiare da giornalista». Di lontane origini siciliane, vive in Nebraska con il marito e i due figli e tiene una rubrica di costume e cultura pop sull’«Omaha World-Herald». Per l’@more basta un clic è stato selezionato tra i migliori romanzi d’esordio del 2011 da «Entertainment Weekly», «Kirkus Reviews» e dalle librerie Barnes & Noble.
Sito ufficiale

martedì 29 maggio 2012

Anteprima: "Chi è Mara Dyer" di Michelle Hodkin



Titolo: Chi è Mara Dyer
Titolo originale: The Unbecoming of Mara Dyer
Autore: Michelle Hodkin
Editore: Mondadori
Collana: Chrysalide
Prezzo: 16.00€


Chi è Mara Dyer? Bella domanda! Sicuramente è il titolo di un nuovo young adult, libro d'esordio dell'americana Michelle Hodkin e primo di una probabile trilogia, in uscita per la collana Chrysalide della Mondadori, la quale ha fortunatamente deciso di mantenere la particolarissima copertina originale.
Al centro delle vicende la giovane Mara Dyer, nome fittizio della protagonista, che dopo un incidente in cui hanno perso la vita i suoi tre amici, si risveglia dal coma non ricordando nulla di quanto successo e, soprattutto, miracolosamente e inspiegabilmente illesa. Da quel momento per Mara cominciano gli incubi, i flashback di quella notte e iniziano a manifestarsi dei veri e propri fantasmi. Nel tentativo di impedirle di rivivere il passato, i suoi genitori decidono di trasferirsi in una nuova città, dove la giovane incontra l'affascinante Noah, ma la situazione sembra non migliorare. E se fosse Mara il vero problema?
Thriller psicologico ricco di suspance, dinamiche familiari e scolastiche, un pizzico di paranormale e, ovviamente, tanto tanto romanticismo, il romanzo, così come è consuetudine per tutti i best-seller, ha spaccato in due i giudizi dei lettori d'oltreoceano. Voi, cosa ne dite? Vi ispira? E, soprattutto...chi è Mara Dyer?Lo scopriremo solo a partire dal 19 giugno.


Trama Mara Dyer si sveglia dal coma in ospedale senza ricordare come ci sia finita. È sopravvissuta a un incidente in cui il suo ragazzo e dei suoi amici hanno perso la vita. Ma cosa ci facevano lì? Mara è confusa, si sente persa. Inizia ad avere paura anche di se stessa. Un'illusione di serenità potrebbe essere l'incontro con il dolce e protettivo Noah, eppure i fantasmi non spariscono, le allucinazioni si fanno più insistenti e la morte continua a circondarla... e se fosse lei stessa la causa di tutto? Se fosse lei ad avere il potere segreto di uccidere con il pensiero? Anche Noah ha un segreto, che potrebbe essere la loro salvezza. O la condanna definitiva del loro amore.
Mara Dyer non è il mio vero nome. È stato il mio avvocato a consigliarmi di scegliere uno pseudonimo. Lo so, è strano avere un nome falso, ma credetemi, in questo momento è la cosa più normale della mia vita. Anche raccontare questa storia potrebbe essere una mossa un po’ azzardata. Ma se non fosse per la mia lingua lunga, nessuno saprebbe che il colpevole di tutti gli omicidi è una persona di diciassette anni, grande fan dei Death Cab for Cutie. E nessuno saprebbe che, da qualche parte là fuori, la stessa persona ha la media dell’otto a scuola e all’attivo quasi lo stesso numero di vittime. Invece è importante che voi lo sappiate, se non volete essere i prossimi. 
L'autrice
Michelle Hodkin è cresciuta nel sud della Florida, è andata al college a New York e ha studiato legge nel Michigan. Quando non scrive la si può trovare intenta a districare strani oggetti dalle fauci dei suoi tre animali domestici. Questo è il suo primo romanzo.
Sito ufficiale

Recensione: "Una donna indimenticabile" di J.R. Ward alias Jessica Bird

Titolo: Una Donna Indimenticabile
Titolo originale: Unforgettable Lady
Autore: J.R. Ward
Editore: Leggereditore
Pagine: 374
Prezzo: 10,00 €
Data d'uscita: 29/03/2012
Altro: primo volume serie Guild Hunter
Lei è una splendida ereditiera piena di certezze. Lui è l’unico uomo in grado di farla vacillare… Il crimine dilaga nei salotti dell’alta società di Manhattan. Un killer senza scrupoli ha preso di mira le donne più in vista, gettando ombre oscure fra gli agie il lusso. Ora però nessuno è al sicuro, prima fra tutte l’affascinante e temuta Grace Hall. Quando il cerchio del terrore si stringe intorno a lei, la donna decide di assumere una guardia del corpo. Nulla le fa sospettare che dietro lo sguardo penetrante e affilato di quell’uomo si nasconde un pericolo insidioso quanto irresistibile. Nonostante provino da subito a stabilire regole chiare e irremovibili, tutte le loro mosse li porteranno ad avvicinarsi ogni ora di più. Mentre la tensione sale alle stelle, e l’orrore diviene sempre più tangibile, i due dovranno arrendersi all’unica certezza che valga la pena di essere difesa… Quella che va oltre il passato e il presente, spingendoli senza esitazioni verso un orizzonte comune.
Recensione (di Nevia)

Se non avessi saputo che era un libro della scrittrice J.R. Ward non penso proprio avrei intuito che fosse frutto della stessa penna. Con Una donna irresistibile, libro d'esordio della scrittrice pubblicato con il suo vero nome, Jessica Bird, abbandoniamo l’ambientazione urban fantasy che l’ha contraddistinta fino ad oggi, per immergerci in un romance da cliché!
Una fragile quanto capace ereditiera, Grace Hall, è la protagonista di un thriller romantico, dove ancora una volta gli opposti si attraggono. Che sia il ceto sociale elitario a farla da padrone non c’è dubbio, ma è John Smith, nella sua mascolina quanto pericolosa presenza, a bilanciare il tutto.
Essere una delle donne di classe più seguite e famose non giova sempre a vantaggio di chi deve affrontare un lutto, un divorzio, e soprattutto una minaccia di morte da parte di un killer che sembra avercela con tutte le donne di maggior influenza nel mondo dei facoltosi! E’ però il connubio di questi molteplici eventi a spingere i due personaggi l’uno tra le braccia dell’altro, in modo goffo e poco credibile inizialmente, per poi proseguire in un classico svolgimento da manuale romance che li porterà dritti nella bocca finale dell’happy ending.
Con questo volume, primo di una miniserie cui presto seguirà il secondo ed ultimo capitolo incentrato su due personaggi qui conosciuti, Jack Walker e Callie Burke, si ha il piacere di assaggiare qualcosa di dolce e tenebroso al tempo stesso, dove sono il tumulto del cuore e la passionalità degli eventi a fare da motore alla lettura. Uno stile del tutto roseo è quello cui si è a contatto pagina dopo pagina, con qualche spruzzata di giallo, in cui la storia scivola con semplicità fino al suo compimento. I protagonisti indiscussi della scena sono John e Grace, due opposti che riescono a trovare il proprio equilibrio solo dopo accurati ragionamenti e che, fortunatamente,sono in grado di conquistarsi a vicenda scavalcando le apparenze e le proprie identità esteriori.
In questa bicromia di situazioni, il lettore riesce facilmente a capire chi sia il colpevole della situazione, senza però che tale scoperta rovini il piacere rosa dell’amore nascente. Non è una storia eccezionalmente appassionante, ma ha in se quella luce propria che fa sì che brilli senza mezzi termini e senza orpelli forzati.
Solo una volta conclusasi la storia si può riconoscere lo stile essenziale da cui poi si evolverà il successo della Ward. Lo si può notare nelle piccole sfaccettature di Grace con il suo carattere fragile e tutto da ricostruire, o nella mascolina quanto spettrale personalità di John Smith, un’entità fatta di verità celate, caparbietà nelle proprie convinzioni e inevitabile crollo dinanzi agli ostacoli dell’amore.
Se cercate una storia d’amore immediata e convincente, se cercate un modo per mettere alla prova questa scrittrice anche a ritroso del tempo in un genere che non è facile perché bistrattato e logoro nella sua popolarità, se cercate l’amore, anche dove potrebbe non esserci e se, soprattutto. cercate qualcosa che richiami il fascino di un film come The Bodyguard allora questo libro è quello che fa per voi.

Giudizio: ★★★★

mercoledì 23 maggio 2012

Anteprima: "Wicked" di Jessica Spotswood


Titolo: Wicked - I segreti delle sorelle Cahill
Titolo originale: Born Wicked
Autore: Jessica Spotswood
Editore: Sperling e Kupfer
Pagine: 336
Prezzo: 16.90€

E' prevista per il 12 giugno prossimo l'uscita dello young adult fantasy, romantico e storico Wicked-I segreti delle sorelle Cahill, primo volume della trilogia The Cahill Witch Chronicles e primo romanzo di Jessica Spotswood.
New Englad, fine Ottocento. Cate Cahill e le sue sorelle sono sempre state considerate un pò eccentriche. Troppo belle, troppo riservate, troppo strane. La verità è però ben peggiore: sono streghe e se il loro segreto dovesse venire scoperto dalla Fratellanza per loro ci sarebbe l'esilio o, peggio, la morte. Quando però Cate trova il diario della madre, appena morta, scopre un'antica profezia che potrebbe distruggere la sua famiglia e che mette in discussione tutto ciò in cui in credeva, anche la Sorellanza di cui fa parte. Nel disperato tentativo di trovare delle alternative al proprio destino la giovane fa la conoscenza dell'affascinante Finn, del quale ben presto si innamora. Ma la loro è un'unione proibita perchè Cate, stretta da sempre tra doveri e responsabilità, è già stata promessa a un altro...

Trama Cate Cahill ha sedici anni e una grande responsabilità: ha promesso alla madre morente di proteggere sempre le sorelle. Un compito tutt’altro che facile, visto che le tre sorelle Cahill sono streghe. E visto che una crudele confraternita di monaci le perseguita per metterle al rogo. Grazie al diario della madre, Cate scopre l’esistenza di un’eccentrica libraia e di suo figlio, il bellissimo Finn. Cate e Finn leggono i Libri Proibiti, dove si parla di un’antica profezia che sembra riguardare proprio le sorelle Cahill.


Booktrailer (in inglese)



L'autrice
Jessica Spotswood vive a Washington, D.C., con il marito e un gatto. Da bambina, dopo aver letto Via col vento, ha deciso di diventare una scrittrice.
Sito ufficiale

martedì 22 maggio 2012

Young adult e urban fantasy in uscita

Urban Fantasy e Young Adult. Nuove uscite ma soprattutto tanti attesi seguiti stanno per vedere la luce nelle librerie italiane. Vediamoli.

Il 24 maggio approda in libreria, per la casa editrice tre60, la scrittrice Cherie Priest, più nota agli amanti del genere steampunk oltreoceano grazie alla serie Clockwork Century, con la serie Cheshire Red Reports di cui Ladra di sangue è il primo volume. Urban fantasy con sfumature di romanticismo narra le vicende della vampira Raylene Pendle che di professione fa la ladra e che detesta la propria natura.

Titolo: Ladra di Sangue
Titolo originale: Bloodshot
Autore: Cherie Priest
Editore: tre60
Pagine: 352
Prezzo: 9,90€

A Raylene Pendle non piace essere una vampira e, soprattutto, lei non vuole avere niente a che fare con i suoi simili. Ecco perché i suoi clienti sono esclusivamente esseri umani, sebbene si tratti sempre di personaggi poco limpidi. Raylene, infatti, è una ladra professionista: su commissione, ruba opere d’arte d’inestimabile valore e rarissimi gioielli antichi. Il giorno in cui viene contatta da Ian Scott, un vampiro, Raylene è quindi molto diffidente. E i suoi dubbi si moltiplicano quando Ian le racconta di essere stato la cavia di un progetto segreto finanziato dal governo per scoprire l’origine dei poteri dei vampiri e sfruttarli in ambito militare. Purtroppo gli esperimenti a cui è stato sottoposto lo hanno reso cieco e ora, grazie all’aiuto di Raylene, lui si vuole vendicare, recuperando alcuni documenti che proverebbero i crimini commessi dal responsabile del progetto, il maggiore Bruner. Non appena accetta l’incarico, però, la vampira entra nel mirino di spietati agenti speciali, disposti a tutto pur di fermarla. E anche il dottor Keene, il medico che ha preso in cura Ian dopo la fuga dal laboratorio dell’esercito, sembra nascondere troppi segreti: capire di chi si può fidare non è semplice, ma per Raylene potrebbe rivelarsi l’unico modo per restare in vita…
*****
E mentre una nuova vampira fa il suo ingresso nelle file editoriali, prosegue lo stesso giorno, il 24 maggio, a poca distanza dalla pubblicazione americana, la vicenda scolastica di Zoey Redbird, novizia e futura somma sacerdotessa di Nyx impegnata a contrastare Neferet. Tra le manie di grandezza di questa ostracizzante nemica, tocca a lei prendere le redini della narrazione e proseguire la dura lotta per il potere e la supremazia su tutti i vampiri. Un duro esempio di come andare a scuola possa diventare sempre più pericoloso.

Titolo: Destined
Autore: P.C. Cast, Kristin Cast 
Editore: Nord
Pagine: 414 
Prezzo: 16,50 €

Quella sciocchina di Zoey Redbird doveva restarsene sull’isola di Skye. Se fosse diventata la nuova Regina dei Guerrieri e si fosse isolata dal mondo, forse avrei scelto un’altra vittima umana per portare a termine il mio rituale. Invece lei è tornata a mettermi i bastoni tra le ruote e non mi ha lasciato altra scelta: ho ucciso sua madre, Linda Heffer. In cambio di questo sacrificio offerto al Male personificato, io ho ottenuto Aurox, un potentissimo Guerriero privo di volontà, progettato per obbedire a ogni mio ordine. Inoltre ora Zoey è troppo sconvolta persino per uscire dalla sua stanza, e quindi posso finalmente agire indisturbata. Prima di tutto, chiederò ad Aurox di ammazzare gli alleati più pericolosi di Zoey: il suo Guardiano e quell’intrigante di Stevie Rae, la prima Somma Sacerdotessa Rossa. E poi, quando anche tutti i suoi amici novizi saranno stati eliminati, potrò finalmente realizzare il mio sogno. Ben presto, Nyx verrà annientata e io, Neferet, diventerò la nuova Dea dei vampiri…
*****

Il 31 maggio invece è la volta delle fate di tornare sulla scena, ma non fate qualunque bensì quelle seducenti e pericolose di Laurell K. Hamilton.  La principessa Meredith Gentry è finalmente rimasta incinta di una prole, ovvero di una nuova generazione di sidhe destinati o no al trono Unseelie, ma chi la vuole morta non si ferma d'avanti a niente e nessuno. Un nuovo killer entra in campo, portando morte tra i fey minori, e Merry, incaricata di investigare su chi sia il responsabile di tutto ciò, non può che tornare nuovamente in azione insieme al suo stuolo di amanti.

Titolo: Un sospiro nel vento
Titolo originale: Divine Misdemeanor
Autore: Laurell K. Hamilton
Editore: Nord
Pagine: 495
Prezzo: 18,60 €

Sono Meredith Gentry, principessa di Faery. Da quando ho lasciato il mondo degli umani, sono stata costantemente in pericolo di vita: prima a causa di mio cugino Cel, che voleva eliminarmi per diventare l’unico erede della Corte Unseelie; poi per via di mio zio Taranis, sovrano della Luce e delle Illusioni, che ha cercato di uccidere me e le mie guardie del corpo. Ecco perché, ora che sono incinta, ho deciso di rinunciare al trono e di tornare a Los Angeles, dove sarò al sicuro. Questo però non significa che io abbia voltato le spalle al mio popolo. E, infatti, quando la Grey Detective Agency mi ha chiesto di tornare a lavorare come investigatrice del soprannaturale, ho accettato senza esitare. Soprattutto perché le vittime del caso su cui stanno indagando sono dodici demi-fey, trovati con la gola squarciata su una collina fuori città. Alcuni miei colleghi credono sia opera di finti-elfi – uomini che si sono sottoposti a interventi di chirurgia estetica per somigliare a elfi –, tuttavia io so che non è così: le ferite sono state inferte con un pugnale magico, un pugnale che può essere usato solo da un killer di Faery. E io adesso ho paura che quell’assassino sia venuto per me…

*****
Il 5 giugno torna in libreria il nuovo appuntamento con la trilogia prequel di Cassandra Clare. E' ancora una volta tempo di tornare indietro, di iniziare nuovamente a conoscere gli Shadowshunter e capire come tutto ha avuto inizio. Tessa non sa più cosa fare, non sa chi realmente sia e che legame ci sia con questo nuovo mondo fatto di demoni, vampiri e molto altro ancora. Purtroppo a non voler facilitare le cose c'è un doppio legame che si è instaurato con Will e Jem: cosa fare? Come conciliare l'amore con tutto quello che la vede protagonista e minaccia di stroncare quel poco di famiglia che le è rimasto?

fonte immagineTitolo: Shadowhunters. Le origini. Il principe
Autore: Cassandra Clare
Editore: Mondadori
Pagine: 480
Prezzo: 17.00 €

Il Consiglio vuole spodestare Charlotte Fairchild, per affidare il comando del Conclave e dell'istituto a Benedict Lightwood, uomo senza scrupoli e affamato di potere. Nella speranza di salvare Charlotte e l'istituto, Will, Jem e Tessa decidono di svelare i segreti del passato di Mortmain e scoprono sconvolgenti legami fra gli Shadowhunters e la chiave del mistero dell'identità di Tessa. In una Londra vittoriana fosca e inquietante, la ragazza, intrappolata nei sentimenti che prova per Will e Jem, si trova a dover compiere una scelta cruciale quando scopre in che modo gli Shadowhunters abbiano contribuito a fare di lei "un mostro". Sconvolta, Tessa è tentata di schierarsi con il fratello Nate dalla parte di Mortmain... Ma a chi è davvero fedele? E chi ama, nel profondo del suo cuore?

*****
Ormai siamo tutti col fiato sospeso, e con sommo piacere posso annunciare che probabilmente il 27 giugno arriva a pochissimo tempo dall'uscita americana il nuovo dodicesimo e penultimo volume della serie True Blood di Charlaine Harris. Il conto alla rovescia è innescato e anche per Sookie è il momento di decidere cosa accettare nella propria vita e cosa è meglio accantonare. Non sembra, però, dello stesso parere l'omicida che si aggira in agguato nell'area 5 intenzionato a distruggere quel briciolo di stabilità duramente conquistato.

Titolo: A un punto morto
Titolo originale: Deadlocked
Autore: Charlaine Harris
Editore: Delos Books
Pagine: 320
Prezzo: 15.90 €

Essendo da sempre in possesso di poteri telepatici, Sookie Stackhouse si è resa conto prestissimo dell’esistenza di cose che preferiva non sapere. E adesso che è adulta, si rende conto che ci sono cose di cui è a conoscenza, ma che preferirebbe
non vedere… come per esempio Eric Northman intento a nutrirsi da un’altra donna. Una più giovane. Ci sono un paio di cose che le piacerebbe dire al riguardo, ma è costretta a tacere, perché Felipe de Castro, il re vampiro della Louisiana (come anche dell’Arkansas e del Nevada) è in città. Quello è decisamente il momento peggiore perché un corpo umano venga ritrovato nel giardino di Eric… soprattutto
se si considera che si tratta del corpo della donna di cui ha appena bevuto il sangue. Spetta a Sookie e a Bill, uffciale Investigatore dell’Area Cinque, risolvere il mistero di quell’omicidio. Sookie pensa che, almeno questa volta, il destino della ragazza morta non abbia niente a che vedere con lei, ma si sbaglia. Ha un nemico, uno molto più astuto di quanto potrebbe mai sospettare, e che è deciso a distruggere il suo mondo.
*****
Il 13 Giugno, in contemporanea con l'America, uscirà Rapture, ultimo e conclusivo volume della saga (di cui uno è un prequel e uno, Fallen in Love, è una raccolta di racconti) young adult Fallen di Lauren Kate che vede protagonisti Luce e l'angelo caduto Daniel.


Titolo: Rapture
Autore: Lauren Kate
Editore: Rizzoli
Pagine: 432
Prezzo: 18.00€

È la profezia che perseguita Daniel e gli fa credere che davvero la sua storia con Luce non abbia alcuna speranza di concretizzarsi, a parte i fugaci incontri tra un secolo e l'altro che non sono bastati a nessuno dei due. È vero, solo un amore impossibile può essere eterno, ma è una ben magra consolazione per un angelo caduto che nonostante la sua esperienza millenaria prova ancora i moti di un adolescente. E in questo ultimo libro della saga di Fallen tutti i nodi verranno al pettine.

*****

E' previsto invece per il 6 giugno il secondo volume della trilogia young adult mitologica firmata da Josephine Angelini. Con Dreamless proseguono le vicende che vedono protagonisti Helen e Lucas, discendenti degli dei e pedine moderne di una vera e propria tragedia greca. Forze soprannaturali, viaggi nell'aldilà e soprattutto tanto romanticismo visto che entra in scena un terzo incomodo: Oriono, un semi-dio davvero affasciante....

Titolo: Dreamless
Autore: Josephine Angelini
Editore: Giunti
Collana: Y
Pagine: 416
Prezzo: 16.50€

Helen è diventata la Discendente, la prescelta dagli dei. Ogni notte si addormenta nel suo letto e raggiunge l'aldilà dove affronta prove indicibili per trovare le Furie, liberarle dalla loro ira e rompere così il ciclo di faide tra le Case. Ogni mattina si risveglia, stanchissima e provata, costretta a cominciare una nuova giornata di allenamenti. È sempre più spossata e sofferente oltre che sola, dato che Lucas ora la tiene lontana. Helen è triste e profondamente sfiduciata, quando durante una delle sue discese agli inferi si imbatte in Orione, un semi-dio bello come il sole, capace di far tremare la terra e il suo cuore. Di notte si incontrano nell'Ade e di giorno si scambiano messaggi al cellulare. Lucas impazzisce di gelosia e in lui si scatenano poteri sconosciuti: adesso è in grado di controllare totalmente la luce e di rendersi invisibile. Divisa fra l'attrazione per il nuovo pretendente e l'amore impossibile per il cugino, Helen si ritroverà a sfidare i suoi limiti per il bene dell'umanità intera.

*****
Infine un'uscita tutta italiana: il fantasy La profezia del lupo - L'eredità dell'ombra, edito nella collana Freeway della Piemme e previsto in libreria per il 29 maggio. Ispirata dalla mitologia celtica e dalla scrittura di Edgar Allan Poe, Marilù Monda crea un nuovo mondo fantastico dove, nella migliore tradizione del genere, la lotta tra Bene e Male è di proporzioni epiche, eppure le preoccupazioni e i conflitti dei quattro giovani eroi rimangono genuinamente umane.

Titolo: La profezia del Lupo.L'eredità dell'ombra
Autore: Marilù Monda
Editore: Piemme
Collana: Freeway
Pagine: 14.90€
Prezzo: 396

Il Clan dell'Ombra ha conquistato il mondo, seminando caos e distruzione. La salvezza è nascosta fra le righe di una profezia, che allude a quattro Prescelti che non potrebbero essere più diversi. Faloan, l'irruente principe del regno dell'Acqua. Aidan, la malinconica principessa del regno del Fuoco. Derry, un semplice contadino del regno della Terra. E Kyla, una pastorella ribelle del regno dell'Aria. I quattro ragazzi hanno una sola certezza: trovare la Creatura dagli Ochhi Verdi, un misterioso guerriero che li accompagnerà nella loro impresa.

lunedì 21 maggio 2012

Anteprima: "In verità è meglio mentire" di Kerstin Gier


Simpatica, interessante, intelligente…«troppo» intelligente. Riuscirà a trovare l’uomo che la perdonerà per questo?

Titolo: In verità è meglio mentire
Titolo originale: In Wahrheit wird viel mehr gelogen
Autore: Kerstin Gier
Editore: Corbaccio
Pagine: 220
Prezzo: 9.90€

Forse non tutti sanno che prima di scrivere la trilogia young adult e fantasy composta da Red, Blue e Green (che consiglio a tutti!), la scrittrice tedesca Kerstin Gier è diventata famosa in patria con tutta una serie di romanzi rosa che ora vedranno la luce anche qui in Italia. Il primo, e speriamo non ultimo, ad uscire è In verità è meglio mentire, divertente ed ironica commedia al femminile che tra eredità contese, romanticismo e una protagonista troppo intelligente, si prospetta davvero un'ottimo romanzo estivo e d'intrattenimento.
In libreria dal 7 giugno.

Trama 158 di quoziente intellettivo, plurilaureata, brava musicista, una maga con i numeri, carina, un po’ freak e…vedova a nemmeno trent’anni: Carolin trova che la sua vita sia decisamente complicata e che la sua intelligenza rappresenti più che altro un impiccio nella ricerca della felicità. Ha abbandonato il fidanzato Leo per il padre di lui, Karl, uomo ben più affascinante e in grado di apprezzare le sue qualità. Ma dopo cinque anni Karl muore improvvisamente lasciandola in un mare di guai, primi fra tutti una favolosa eredità di cui Carolin non sospettava l’esistenza, e un esercito di parenti infuriati che la rivendicano. Fra psicoterapeute incapaci, farmacisti sospettosi e avvocati minacciosi, Carolin cerca di superare il suo dolore, cavarsi fuori dai guai, e , perché no?!, trovare l’uomo giusto per lei, a cui non importi se è «troppo» intelligente…


Booktrailer


L'autrice
Kerstin Gier nata nel 1966, vive con il marito e il figlio in un paese della Westfalia. In Germania è già un fenomeno da record. Ha raggiunto la notorietà grazie a romanzi femminili estremamente divertenti, apprezzati per la loro intelligente ironia. In verità è meglio mentire, il primo di questi romanzi che viene pubblicato in Italia, ha venduto nella sola Germania 200.000 copie in pochi mesi. Nel nostro paese è amatissima, per ora, solo per la sua produzione successiva: Red Blue e Green.
Sito ufficiale

Recensione: "Muses" di Francesco Falconi

Titolo: Muses
Autore: Francesco Falconi
Editore: Mondadori
Collana: Chrysalide
Pagine: 492
Prezzo: 17.00€
Data di uscita: 15/05/2012
Quando scappa da Roma diretta a Londra, coperta di tatuaggi e piercing, Alice sente che la sua vita potrebbe cambiare per sempre. Ha appena scoperto di essere stata adottata, ma per lei questa notizia è quasi un sollievo. Cresciuta con un padre violento e una madre incapace di esprimere il proprio affetto, ora Alice deve scoprire le sue radici e l’eredità che le ha lasciato la sua vera famiglia. Decisa, risoluta, ribelle, è una violinista esperta ed è dotata di una voce straordinaria. Ed è proprio questa voce a guidarla verso la verità: le antiche nove Muse, le dee ispiratrici degli esseri umani, non si sono mai estinte. Camminano ancora tra noi. I loro poteri si sono evoluti. E Alice è una di loro. La più potente. La più indifesa. La più desiderata da chi vorrebbe sfruttarne gli sconfinati poteri per guidare gli uomini, forzarli se necessario, fino alle conseguenze più estreme. Ma un dono così può scatenare l’inferno. E sta per accadere.
Recensione 

Sono pochissimi gli autori italiani che si cimentano con il genere young adult e ancor meno coloro che riescono a farlo con successo. Francesco Falconi, autore di numerosi romanzi per ragazzi, si inserisce di diritto in questa ristretta cerchia di scrittori e scrittrici italiani che per argomento, stile e intento riescono a fronteggiarsi egregiamente con i numerosi e onnipresenti colleghi americani. Certo, Falconi lo fa a modo suo, non prettamente in linea con i miei gusti così abituati ai prodotti stranieri, ma il risultato, ovvero questo Muses, è sicuramente un buon libro che sfrutta un ottimo argomento, la mitologia, e si allontana prepotentemente dai clichè che contraddistinguono, di norma, il genere.
Che poi, a voler essere precisi, Muses di young adult non ha poi molto: età della protagonista, storia e in generale una certa durezza nella scrittura, nel linguaggio e nel carattere dei personaggi lo rendono una lettura più per adult che per young. E questo non è sicuramente un male, anzi credo sia maggiormente apprezzabile dalla numerosa schiera di lettrici e lettori che adolescenti non lo sono più ma leggono con piacere questo genere. Altra precisazione da fare è che prima di essere un urban fantasy mitologico, Muses è fondamentalmente il lungo percorso interiore e di crescita di una ragazza, Alice, segnata dalla vita, da un padre violento e da una serie di dubbie amicizie che hanno contribuito a forgiare il suo caretteraccio e il suo stile di vita poco raccomandabile. Percing, tatuaggi, trucco pesante, fisico androgino, Alice riesce a trovare pace e identità solo cantando e suonando il suo violino e sarà la scoperta di essere una della Muse, quella della Musica, a spogliarla da una maschera fatta di trasgressione e forza apparente. Un personaggio di questo tipo è allo stesso tempo difficilissimo o facilissimo da amare e se io rientro, mio malgrado, nella prima schiera, non si può non sottolineare quanto e come Falconi scavi a fondo, in modo quasi viscerale, nella psicologia del personaggio. Forse troppo, a discapito di una trama che potrebbe risultare poco approfondita in molti punti. Ed è per questo che per me Muses è Alice. Il resto è un storia costruita sulla mitologia, ovvero le nove muse  in versione moderna (ma non tutte ci vengono, purtroppo, presentate), su un pizzico di romanticismo che, per una volta, avrei ampliato, e su una variegata galleria di personaggi davvero intriganti ma ai quali non ci si riesce ad affezionare nel modo giusto. Il tutto viene oscurato dalla personalità incombente e opprimente di Alice. E poi c'è questo finale che lascia un pò spiazzati, quasi sembra uno scherzo. Ancora non ho capito se mi sia piaciuto o meno. E' un libro autoconclusivo ma in realtà l'ultimo capitolo lascia più di una porta aperta per un secondo volume che, in effetti, ci sarà.
Di Falconi avevo letto solo Nemesis ma con Muses l'autore fa un salto di qualità e maturità. Non è un libro che mi ha particolarmente catturata o rapita ma la sua scorrevolezza e la storia incalzante rendono Muses un buon libro d'intrattenimento. Piacerà a chi ama gli young adult più maturi, a chi è intrigato dall'argomento mitologico o anche solo a chi ha voglia di dare una chance a uno dei pochi autori italiani che ha tutte le carte in regola per competere con gli scrittori stranieri.

Giudizio: ★★★ 1/2

domenica 20 maggio 2012

Anteprima: "La grammatica dell'amore" di Rocío Carmona


Titolo: La grammatica dell'amore
Titolo originale: La gramática del amor
Autore: Rocío Carmona
Pagine: 304
Prezzo: 14.00€

L'opera d'esordio della scrittrice spagnola Rocío Carmona è un libro che parla d'amore e lo fa attraverso la lettura di sette romanzi famosi. E' infatti grazie a capolavori immortali di scrittori come Murakami, Austen, Garcia Marquez, Bronte, Sweing, Goethe e Tolstoi che la giovane Irene, spedita in Inghilterra a studiare dopo il divorzio dei suoi, riesce a scrivere la propria personalissima grammatica dell'amore...
Un romanzo per chi ama i libri e ciò che trasmettono, per chi crede nella potenza di una pagina e nei sentimenti che questa sprigiona.
In libreria dal 24 maggio.

Trama Irene ha appena conosciuto l’amore ma non è andata come sperava. Dopo il divorzio dei suoi è stata spedita a studiare in Inghilterra, ma invece di rimettersi in sesto, la ragazza ha sofferto la sua prima grande delusione. Quello che dovrebbe essere il sentimento più nobile al mondo, per lei è solo un miraggio, qualcosa di distante e incomprensibile. Ed è grazie al suo professore di inglese che intraprenderà un viaggio fondamentale, percorrendo chilometri e chilometri di parole che ridaranno il giusto peso a ciò che sente, ridisegnando per lei un cammino da vivere con l’intensità di un attimo perfetto e insostituibile. Perché, come le insegna il suo professore, la letteratura è vita e amore. E sarà un vero colpo di fulmine ciò che la trascinerà pagina dopo pagina.


L'autrice
Rocío Carmona ha una personalità poliedrica e vivacissima. Oltre a essere l’editor di un importante marchio editoriale spagnolo, è la voce di una band indie di Barcellona e si dedica anima e corpo alla scrittura. Con il suo romanzo d’esordio, La grammatica dell’amore, ha conquistato il pubblico e la critica spagnola. Il libro è in traduzione in diversi paesi, e sta diventando un vero e proprio fenomeno europeo.
Sito ufficiale

venerdì 18 maggio 2012

Anteprima: "La luna di Cleopatra" di Vicky Alvear Shecter


Titolo: La luna di Cleopatra
Titolo originale: Cleopatra's Moon
Autore: Vicky Alvear Shecter
Editore: Salani
Pagine: 356
Prezzo: 15.90€ 

Sarà in libreria a partire dal 30 maggio, edito Salani, lo young adult storico e romantico La luna di Cleopatra dell'autrice americana Vicky Alvear Shecter. Tra le speziate atmosfere egiziane e romane, si dipana la storia romanzata di Selene, la figlia dei Cleopatra e Marco Antonio. Cresciuta insieme ai due fratelli in un palazzo in riva al Nilo, la giovane, però, vedrà presto sconvolta la sua quotidianità: l’Imperatore romano Ottaviano, infatti, vuole l’Egitto per sé e allo scoppio della guerra Selene subisce la perdita di tutti quelli che ama. Obbligata a costruirsi una nuova vita nella casa di Ottaviano a Roma, si ritrova ad essere combattuta fra due giovani, il prigioniero di guerra Juba e Marcello, nipote di Cesare, e due possibili destini finché non arriverà a reclamare il proprio.
Antico Egitto, cultura romana, religione, amore e tradimenti, La luna di Cleopatra getta luce sulla figura indomita e coraggiosa, ma ingiustamente nascosta tra le pieghe della storia, di Selene, giovane donna dotata di una forte personalità e capace di perseguire i suoi obiettivi con determinazione, nonostante i colpi avversi del destino. Sullo stesso argomento, ma con un taglio più storico e meno teen/fiction, uscirà prossimamente per Newton Compton il libro La figlia di Cleopatra della scrittrice Michelle Moran (autrice di due libri su Nefertiti già pubblicati in Italia).

Trama Alessandria d'Egitto, 34 a.C. Cleopatra Selene è l'unica figlia della regina Cleopatra e del generale romano Marco Antonio. È cresciuta tra gioielli, privilegi e servitori, e il suo unico sogno è diventare una grande regina, come la madre. I suoi genitori sono belli e potenti, quasi delle divinità, e adorano i figli. Purtroppo, dopo gli esiti disastrosi della battaglia di Azio e la morte cruenta di entrambi i genitori, il nuovo imperatore di Roma, Ottaviano, la porta in patria come prigioniera, insieme ai due fratelli. Ora Cleopatra Selene deve difendersi da umiliazioni, intrighi politici, continui attentati alla sua vita e a quella dei suoi fratelli, e il suo desiderio di vendetta aumenta di giorno in giorno. Presto la giovane principessa inizia a manifestare le sue doti di manipolatrice e di libera pensatrice, il suo istinto di ribellione e una forte sensualità, che associati alla bellezza diventano un'arma micidiale contro i suoi nemici. Cleopatra Selene vuole tornare in Egitto da regina, ma la vita le insegnerà che le certezze possono sgretolarsi da un momento all'altro, lasciando posto alla paura, l'incertezza e la solitudine. Riuscirà a trovare la sua strada? L'amore la farà deviare dal suo desidero di riscatto oppure la aiuterà a ottenerlo?

L'autrice
Vicky Alvear Shecter, oltre ad aver scritto lo YA La luna di Cleopatra, è anche autrice di due pluripremiate biografie per bambini dedicate ad Alessandro Magno e a Cleopatra. E' docente al Museo d'Antichità Michael C. Carlos presso la Emory University ad Atlanta.

Anteprima: "Le parole lontane del fuoco" di Tiffany Baker


Titolo: Le parole lontane del fuoco
Titolo originale: The Gilly Salt Sisters
Autore: Tiffany Baker
Editore: Garzanti
Pagine: 450
Prezzo: 17.60€

Tiffany Baker, autrice del bestseller internazionale La ragazza gigante della contea di Aberdeen (edito Zero91), torna in libreria con Le parole lontane del fuoco, una storia magica che racconta di sogni, segreti di famiglia, amori e tradimenti in una piccola fattoria di sale del New England. 
E' il solstizio d'inverno e il vento ha cominciato a soffiare sul piccolo paese di Prospect, a Cape Cod. Claire conosce bene il fuoco e le sue parole perché come sua sorella Joanna ha ereditato dalla sua famiglia il potere di predire il futuro. Un'arte antica e una maledizione secondo gli abitanti del villaggio, che le considera streghe, le uniche colpevoli di un maleficio che da anni si abbatte sugli uomini della famiglia. Ma Claire è fuggita da tutto ciò. Ha cercato di essere una ragazza normale. Ma adesso la sua famiglia è in pericolo e Claire è costretta a tornare e ad affrontare tutte le sue paure...
In libreria dal 24 maggio.

Trama È il solstizio d'inverno e il vento freddo ha ricominciato a soffiare sul piccolo paese di Prospect, a Cape Cod. Claire conosce bene quel vento capace di alimentare il fuoco e sa che niente è cambiato da molti anni prima. Le pare ancora di essere lì, intorno al falò, insieme a sua sorella Joanna: aveva solo sei anni quando per la prima volta ha sentito le parole del fuoco, e ha previsto il futuro secondo un antico dono trasmesso di generazione in generazione da tutte le donne della famiglia. Un'arte antica ma solo una terribile maledizione per gli abitanti del paese, che le considera streghe, le uniche colpevoli di un maleficio che da anni si abbatte sugli uomini della famiglia, vittime di strani incidenti, e che ha colpito anche Henry, il gemello di Joanna scomparso a soli otto anni. Ma Claire è fuggita da tutto ciò. Si è ribellata a quel destino di sventura, ha cercato solo di essere una ragazza normale. Ma il richiamo del fuoco è troppo potente e Claire non può più scappare. Joanna ha bisogno di lei, ora come non mai. La sua famiglia è in grave pericolo, l'odio e la superstizione che da sempre le perseguitano stanno per distruggere tutto. Claire deve affrontare i fantasmi del passato, distinguere la verità dalla menzogna, affrontare la sua paura più grande. Perché Claire lo sa: il cerchio potrà chiudersi di nuovo solo di fronte all'abbraccio delle fiamme, in una fredda notte stellata. Solo così potrà salvare sua sorella e anche se stessa.


L'autrice
Tiffany Baker vive a Tiburon, in California, con il marito e i tre figli. Già autrice bestseller del New York Times, con Le parole lontane del fuoco, in corso di pubblicazione in diversi paesi, sta ottenendo un grandissimo successo a livello internazionale.
Sito ufficiale dell'autrice

giovedì 17 maggio 2012

Uscite della settimana: dal 14/05 al 18/05


In libreria: "Cuori di carta" di Elisa Puricelli Guerra


Titolo: Cuori di Carta
Autore: Elisa Puricelli Guerra 
Editore: Einaudi Ragazzi 
Prezzo: 10.00€

Scrivendo le uscite della settimana a volte mi capita di scoprire libri di cui non ne sapevo l'esistenza e che, letta la trama, mi incuriosiscono all'istante. E' il caso di Cuori di Carta , libro per ragazzini (ma non per questo da evitare) dell'italiana Elisa Puricelli Guerra, autrice di svariati libri per bambini tra cui Cuorenero, edito Piemme. Ora la scrittrice pubblica con Einaudi e propone una storia romantica con un pizzico di mistero e avventura. In libreria è già disponibile dal 15 maggio.

Trama Tutto inizia con un libro che si trova nello scaffale sbagliato, in una biblioteca di cui non si conosce il nome. Il libro si apre nel mezzo perché dentro c’è un foglio ripiegato in due. Sul foglio c’è un messaggio scritto da una ragazza. Un coetaneo che frequenta la biblioteca lo trova. I due cominciano a scambiarsi messaggi attraverso il libro. Non si firmano con i loro veri nomi, ma come Una e Dan, i protagonisti di Puck il folletto. Anche se non si riconoscono, forse si vedono tutti i giorni a scuola: è Una la rossa che sorride come se si fosse appena ricordata qualcosa di buffo? È Dan il biondino con gli occhi verdi da gatto che vedono dentro le persone? Dan e Una sembrano due ragazzi come tanti, ciascuno con una storia familiare più o meno diffi cile, con passioni, desideri, paure. Cercano di scoprirsi, si punzecchiano, flirtano, e si rivelano uno all’altra come forse non sarebbero mai riusciti a fare di persona. A poco a poco, però, dai loro messaggi emerge una realtà sempre più strana e inquietante. Dove si trovano davvero Dan e Una? Che posto è l’Istituto che frequentano insieme a tantissimi altri ragazzi? Si tratta di un collegio? Di una scuola speciale? Di un riformatorio? E perché tutti i giorni devono prendere una medicina che cancella i loro ricordi? Dan e Una continuano a scriversi e a registrare tutto, finché la realtà, più cruda e feroce di qualsiasi storia nei libri, irrompe nelle loro vite e li costringe a uscire allo scoperto.


L'autrice
Elisa Puricelli Guerra è nata a Milano ed ha trascorso cinque anni a Londra, che considera un po’ la sua patria letteraria. Ha studiato Storia medievale all’Università Statale di Milano ma proprio quando era sicura di voler diventare un topo da biblioteca, nel 1998 ha scoperto la letteratura per ragazzi e non l’ha più abbandonata. Lavora come editor e traduttrice di libri per ragazzi. Ha al suo attivo la pubblicazione di diversi romanzi per ragazzi.

mercoledì 16 maggio 2012

Anteprima: "Cinquanta sfumature di Grigio" di E.L. James


Titolo: Cinquanta sfumature di Grigio
Titolo originale: Fifty Shades of Grey
Autore: E.L. James
Editore: Mondadori
Prezzo: 14.90€ (-25% fino al 7 luglio)

Se seguite il blog sapete che non parlo spesso di romance. A volte però mi piace parlarne, soprattutto in casi particolari come quello che vi sto per proporre. Avevo sentito parlare della trilogia Fifty Shades diverse settimane fa. La mia attenzione era stata catturata dal fatto che questa famosissima serie americana, nata inizialmente come fan fiction di Twilight ma poi trasformatasi in un prodotto strettamente per adulti senza vampiri, sarebbe presto diventata un film. Fin qui niente di strano, se non fosse che è poi giunta la notizia che mi ha, come dire, fatto capitolare: Ian Somerhalder, il Damon della serie televisiva The Vampire Diaries, sarebbe, infatti, in lizza e super favorito per la parte del protagonista maschile (ma lo è anche Alexander Skarsgaard di True Blood). Capirete che, a questo punto, il mio interesse non poteva rimanere una semplice curiosità! Ero sicura che qualche casa editrice nostrana avrebbe preso la palla al balzo portando anche la serie in Italia. Detto fatto. Al salone del libro di Torino, presso lo stand della Mondadori, campeggiava in grande il cartellone pubblicitario che ne annunciava l'imminente pubblicazione nel nostro paese. Esatto, proprio la Mondadori, che con una, a mio avviso, acuta campagna promozionale proporrà come lettura estiva i tre libri della trilogia a partire da giugno e a brevissima distanza l'uno dall'altro.
Ma di cosa parla Cinquanta sfumature di Grigio, questo il titolo italiano del primo volume? Fondamentalmente di una storia trita e ritrita: lei, Anastasia, è una studentessa di 21 anni, lui, Christian Grey, un riccone affascinante e misterioso che nasconde un'infanzia difficile. La storia: i due si incontrano e scoppia la passione, una passione davvero hot con tanto di pratiche sadomaso e BDSM. Forse sarà stata l'idea del proibito, forse una strategia di marketing vincente, sta di fatto che in America l'intera trilogia è diventata in breve il primo best-seller erotico per signore dell'era ebook. Sì perchè inizialmente nato come fan fiction ispirata a Twilight scritta con lo pseudonimo di “Snowqueens Icedragon”, il romanzo è poi stato edulcorato da ogni riferimento al famoso libro della Meyer e venduto come ebook per poi passare, grazie al successo, alla versione paperback. Devo dire che, nonostante il genere, i giudizi del tutto contraddittori trovati in rete (si passa da un 5 stelline di persone a dir poco estasiate, a una stellina, sono poche le mezze misure) e l'acquisto da parte della Universal dei diritti per un film, mi hanno davvero incuriosita! Voi che ne dite?
Per avere una panoramica più approfondita della trilogia vi rimando a questo articolo di Repubblica (il cui titolo è tutto un programma!).
Cinquanta sfumature di grigio uscirà l' 8 Giugno al prezzo di 14.90€ ma scontato del 25% fino al 7 Luglio.

Trama Quando Anastasia Steele, graziosa e ingenua studentessa americana di 21 anni incontra Christian Grey, giovane imprenditore miliardario, si accorge di essere attratta irresistibilmente da quest'uomo bellissimo e misterioso e di volerlo a tutti i costi. Incapace a sua volta di resisterle, anche lui deve ammettere di desiderarla, ma alle sue condizioni. Presto Anastasia scoprirà che Grey ha gusti erotici e pratiche sessuali decisamente singolari ed è un uomo tormentato dai suoi demoni e consumato dal bisogno di controllo. Nello scoprire l'animo enigmatico di Grey, Anastasia conoscerà per la prima volta i suoi più oscuri desideri.



Gli altri due romanzi della trilogia, dal titolo Cinquanta sfumature di Nero e Cinquanta sfumature di Rosso saranno disponibili in libreria rispettivamente il 26 Giugno e il 17 Luglio a 14.90€ l'uno.

Profondamente turbata dagli oscuri segreti del giovane e inquieto imprenditore Christian Grey, Anastasia Steele ha messo fine alla loro relazione e ha deciso di iniziare un nuovo lavoro in una casa editrice. Ma l’irresistibile attrazione per Grey domina ancora ogni suo pensiero e quando lui le propone di rivedersi, lei non riesce a dire di no. Pur di non perderla, Christian è disposto a ridefinire i termini del loro accordo e a svelarle qualcosa in più di sé, rendendo così il loro rapporto ancora più profondo e coinvolgente. Quando finalmente tutto sembra andare per il meglio, i fantasmi del passato si materializzano prepotentemente e Ana si trova a dover fare i conti con due donne che hanno avuto un ruolo importante nella vita di Christian. Di nuovo, il loro rapporto è minacciato e a questo punto Ana deve affrontare la decisione più importante della sua vita. Una decisione che può prendere soltanto lei…
Dal 17 luglio







lunedì 14 maggio 2012

In uscita: "Muses" di Francesco Falconi

Anche il tuo destino è scritto. Tu ce la farai, Alice. Sei tu la persona che le Muse aspettavano da secoli... 

Titolo: Muses
Autore: Francesco Falconi
Editore: Mondadori
Collana: Chrysalide
Pagine: 288
Prezzo: 17.00€

In uscita, ufficialmente, domani 15 maggio ma in realtà già disponibile al Salone del libro di Torino (e non solo) dalla scorsa settimana, il nuovo libro di Francesco Falconi, scrittore italiano di fantasy e young adult fantasy. Dopo diversi romanzi usciti per Asengard, Piemme e Castelvecchi, l'autore approda ora nella nuova collana Mondadori Chrysalide con Muses,  young adult autoconclusivo che ripropone in chiave moderna il mito delle nove Muse, figlie di Zeus e Mnemosine, considerate la rappresentazione suprema dell'Arte. Protagonista è Alice De Angelis, ventenne, voce fantastica, coperta di tatuaggi e piercing, con una famiglia difficile alle spalle e parecchi problemi a relazionarsi con gli altri. La ragazza, però, ignora tutto del suo passato, della sua vera madre, del dono sconvolgente che possiede. È una discendente delle nove Muse, può controllare la mente degli uomini, ispirarli, guidarli, forzarli se necessario, fino alle conseguenze più estreme. E un dono così può scatenare l’inferno...

Trama Quando scappa da Roma diretta a Londra, coperta di tatuaggi e piercing, Alice sente che la sua vita potrebbe cambiare per sempre. Ha appena scoperto di essere stata adottata, ma per lei questa notizia è quasi un sollievo. Cresciuta con un padre violento e una madre incapace di esprimere il proprio affetto, ora Alice deve scoprire le sue radici e l’eredità che le ha lasciato la sua vera famiglia. Decisa, risoluta, ribelle, è una violinista esperta ed è dotata di una voce straordinaria. Ed è proprio questa voce a guidarla verso la verità: le antiche nove Muse, le dee ispiratrici degli esseri umani, non si sono mai estinte. Camminano ancora tra noi. I loro poteri si sono evoluti. E Alice è una di loro. La più potente. La più indifesa. La più desiderata da chi vorrebbe sfruttarne gli sconfinati poteri per guidare gli uomini, forzarli se necessario, fino alle conseguenze più estreme. Ma un dono così può scatenare l’inferno. E sta per accadere.

L'autore
Francesco Falconi è nato a Grosseto nel 1976. Ama il fantasy fin da piccolo, una passione che cova sotto la cenere dei libri scolastici, fino a esplodere appena conclusa l’università. Nel 2006 pubblica finalmente la saga in tre volumi “Estasia” e da allora non ha più smesso di scrivere, pubblicando tredici libri negli ultimi otto anni. Nell’ottobre 2011 ha vinto il Premio Letterario Genere Young Adults “Arte Giovane Roma Capitale 2011”, patrocinato dal Comune di Roma.
Sito ufficiale

mercoledì 9 maggio 2012

WWW...Wednesdays (44)

  www...wednesdays è stato creato da MizB di ShouldBeReading

Nuovo appuntamento con la rubrica WWW...Wednesdays !
Come funziona questo giochino?Semplicemente rispondendo a 3 domande:
* What are you currently reading? (Cosa stai leggendo?)  
* What did you recently finish reading? (Quale libro hai finito di recente?)
* What do you think you’ll read next?(Quale libro sarà la tua prossima lettura?)
Vediamo le mie risposte:

What are you currently reading?
Non ve lo dico! :P
Si tratta dell'anteprima di un libro in uscita la prossima settimana, il 15 maggio, ma di cui ancora non vi ho parlato (ma domano troverete il post qui sul blog). Indizi: uno YA scritto da un autore italiano.

What did you recently finish reading?
Mi sono divorata i due libri, uno il sequel dell'altro, di Alessia Gazzola: L'allieva e Un segreto non è per sempre (ed. Longanesi). Una sorta di thriller/gialli ambientati nel mondo della medicina legale ma anche dei veri e propri chick-lit con una protagonista che fa molto Bridget Jones e Stephanie Plum, contesa tra due uomini. Due libri che si fanno leggere di volata, divertenti e ben scritti, non vedo l'ora che esca il terzo! Li straconsiglio a tutti! Tra l'altro lo scorso venerdì ho anche potuto incontrare l'autrice che presentava il suo secondo romanzo in una libreria della mia città. Una sola parola: carinissima!

  What do you think you’ll read next?
Leggerò di sicuro la Chimera di Praga che, a dire il vero, ho già iniziato e, per ora, mi ha lasciata un pò perplessa. Speriamo in un miglioramento.


Tocca a voi!

Anteprima: "Red Love. Rosso come il sangue, freddo come l'acciaio" di Kady Cross


Titolo: Red Love. Rosso come il sangue, freddo come l'acciaio
Titolo originale: The Girl in the Steel Corset  
Autore: Kady Cross
Editore: Neton Compton
Collana: Vertigo
Pagine: 320
Prezzo: 14.90€

Finalmente viene pubblicato anche in Italia l'atteso primo volume della serie young adult paranormale, steampunk e thriller Steampunk Chronicles dell'americana Kady Cross, pseudonimo di Kathryn Smith, autrice di numerosi paranormal e romance. Grazie a Newton Compton, arriva, quindi, il 24 maggio Red Love. Rosso come il sangue, freddo come l'acciaio, titolo bizzarro per l'originale e più consono The girl in the steel corset. Ambientato in una Londra vittoriana misteriosa, tecnologica ma anche sconvolta da una serie di crimini, toccherà al Duca Griffin King scoprire e sventare i piani del Macchinista grazie all'aiuto di alcuni fidati amici e, in particolare, di Finley Jayne una giovane molto particolare che nasconde un lato oscuro e strani poteri che la rendono decisamente anormale. Un pò Dr.Jekyill e Mr.Hyde e X-men,  un pò Leggenda degli uomini straordinari e con richiami a Jules Verne, senza dimenticare lo steampunk e un pizzico di sano romanticismo (ma non troppo in questo primo volume)...direi che ce n'è abbastanza per incuriosire!Che ne dite?

Trama Londra, 1897. Un uomo, conosciuto come il Macchinista, è il regista occulto di una serie di strani crimini commessi da macchine. Griffin King, il Duca di Greythorne, è determinato a scoprire la sua identità e a sventare i suoi piani con l’aiuto degli amici Sam, Emily e Jasper. Ma il Duca decide di rivolgersi anche a Finley Jayne, una ragazza con un lato oscuro e in possesso di una forza fisica soprannaturale, che stravolgerà la sua esistenza. Finley è bella, intrigante e sensuale, e non tutti, all’interno del gruppo al quale si è unita, sono pronti ad accettarla. Intanto i piani orchestrati dal Macchinista diventano sempre più pericolosi: il Duca e Finley riusciranno a fermarlo prima che sia troppo tardi?
LEGGI L'ESTRATTO

Booktrailer (in inglese)



L'autrice
Kady Cross è lo pseudonimo di Kathryn Smith, autrice americana di bestseller. Vive nel Connecticut con il marito e moltissimi gatti. Ama il cibo vietnamita, i trucchi e cantare.

Sito ufficiale

lunedì 7 maggio 2012

Anteprima: "Olivia" di Paola Calvetti


Titolo: Olivia, ovvero la lista dei sogni impossibili
Autore: Paola Calvetti
Editore: Mondadori
Collana: Omibus
Prezzo: 17.00€

Paola Calvetti, apprezzata scrittrice italiana di romanzi rosa di successo, tra cui Noi due come un romanzo, torna in libreria il 15 maggio prossimo con Olivia-ovvero la lista dei sogni impossibili. Un romanzo dalla trama curiosa e particolare che, di sicuro, conquisterà i cuori più romantici con la sua storia fatta di destini, istanti, cambiamenti e...serendipità.
Olivia, trentenne sognatrice e determinata, è una novella una Amélie Poulain che ama giocare con le parole e scattare fotografie con la sua vecchia Polaroid. A pochi giorni da Natale, in un qualunque 22 dicembre, scopre di essere appena stata licenziata. Così Olivia si rifugia in un bar tabacchi e, in attesa di riorganizzare il suo futuro, si tuffa nel passato rileggendo il suo curriculum vitae e ripercorrendo tutte le tappe che l'hanno condotta fino a lì. Anche per Diego quello è un giorno speciale: le profonde ferite che hanno segnato la sua infanzia, in seguito al suicidio dell'adorato fratello, hanno smesso di sanguinare e ora ha finalmente il cuore leggero. Per tutta la loro vita Olivia e Diego non sanno di essersi incontrati, un giorno lontano, al cimitero: due bimbi in mezzo a adulti sopraffatti dal dolore. Guidati dalle onde misteriose della serendipità, sono destinati a trovarsi proprio mentre cercano tutt'altro: un lavoro, una nuova casa, la risposta a un'antica domanda...

Trama Inaspettati. Così sono tutti i doni degni di questo nome. E del tutto inaspettato è l’inizio di questa storia, con gli sguardi di due bambini che si sfiorano da lontano. Qualche anno dopo, a pochi giorni dal Natale, Olivia – la poco più che trentenne protagonista di questo romanzo – viene licenziata. O meglio: non viene licenziata perché non è mai stata assunta; semplicemente perde il posto di lavoro precario e si ritrova più precaria e fragile di prima. Così, con la sola compagnia dello scatolone che ha dovuto portare via dall’ufficio, di una buona dose di malinconia e degli stratagemmi che la nonna le ha insegnato per affrontare le difficoltà, Olivia si avvia per le strade della sua città. Trovato riparo in un bar tabacchi, scorre il suo curriculum pensando a tutto ciò che quelle pagine tralasciano: gli incontri che l’hanno segnata, gli amori veri e quelli che credeva lo fossero, le persone che non ha fatto in tempo ad abbracciare. E le passioni, i sogni, i fallimenti, la forza dei desideri. In quel bar tabacchi, che con il passare delle ore si popola di personaggi buffi, matti, generosi e pedanti, su Olivia veglia la nonna mai scomparsa davvero dalla sua vita, capace di leggere i segnali segreti della felicità nelle scie di un aereo o nel verso di una poesia. La stessa nonna che le ha fatto un dono speciale: una Polaroid con la quale strappare al tempo gli istanti più belli, complici dell’inarrestabile e salvifica fantasia di Olivia. Tra le mura ospitali di quel provvisorio rifugio, lungo una giornata iniziata nel peggiore dei modi, Olivia riflette che le cose migliori succedono sempre quando ci si rinuncia... Nelle stesse ore, come in un film a montaggio alternato, irrompono tra le righe i passi di Diego. Anche per lui è un giorno speciale, forse l’alba di un nuovo inizio, che saprà offrire una tregua all’innominabile ferita che ha segnato la sua infanzia. Olivia e Diego non sanno di essersi sfiorati per tutta la vita, ma fra loro vibrano le onde invisibili della serendipità, quella sensazione di euforia che si prova quando si scopre una cosa mentre se ne sta cercando un’altra. E se è vero che il destino segue regole invisibili, in quelle ore forse il loro, di destino, si sta organizzando in una bizzarra successione di eventi.

Primo teaser trailer


L'autrice
Paola Calvetti ha lavorato alla redazione milanese della “Repubblica”, dal 1993 al 1997 ha diretto l’Ufficio Stampa del Teatro alla Scala e, in seguito, è stata Direttore della Comunicazione del Touring Club Italiano. Oggi scrive per il “Corriere della Sera” e il settimanale “Io Donna”. Ha pubblicato L’amore segreto (Baldini&Castoldi 1999), L’addio (2000), Né con te né senza di te (2004), Perché tu mi hai sorriso (2006), tutti in edizione Bompiani, e Noi due come un romanzo (Mondadori, 2009).
Pagina facebook dedicata al romanzo